HomePrima PaginaAlta velocità a Cislago, danneggia il nuovo rondò e paga i danni

Alta velocità a Cislago, danneggia il nuovo rondò e paga i danni

Caos in via Cesare Battiti all’altezza del poliambulatorio dei medici di base

Finita nel pieno delle polemiche per la sua insicurezza, quando è stata meglio illuminata e sono stati tolti i guardrail, la nuova rotonda della Varesina, fra la via Cesare Battisti e il viale dello Sport a Cislago, deve comunque vedersela con l’alta velocità dei veicoli. Numerosi, infatti, coloro che non conoscono la zona e, transitando su via Battisti, vedono all’ultimo momento il rondò e frenano.

Di recente è avvenuto un incidente nel quale un’auto ha danneggiato il semaforo pedonale e la segnaletica: i danni superano i 5mila euro e saranno addebitati all’assicurazione del conducente della vettura coinvolta nel sinistro. L’impresa incaricata del ripristino ha dovuto provvedere con urgenza a due tipi di intervento: uno per sistemare la segnaletica verticale e l’altro per il rifacimento del plinto a sostegno del palo semaforico, posto in corrispondenza dell’attraversamento adiacente la rotatoria.

Sono stati necessari ben 50mila euro per mettere in sicurezza questo rondò nei mesi scorsi: oltre a posizionare luci a led, sono stati tolti i new-jersey per costruire i cordoli dell’aiuola centrale ed è stato realizzato un attraversamento protetto da via Tito Minniti; infine è stato installato il semaforo pedonale danneggiato nell’incidente. Quest’ultimo è davvero importante per i molti pazienti che attraversano la Varesina per raggiungere il poliambulatorio dei medici di base.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !