Home Prima Pagina A Cislago stop alla musica a mezzanotte, il sindaco: "La gente ha...

A Cislago stop alla musica a mezzanotte, il sindaco: “La gente ha diritto di dormire”

Stop alla musica all’aperto a mezzanotte: bisogna tutelare la tranquillità delle persone che vogliono dormire. Davvero unico il provvedimento assunto dal sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia, che potrebbe essere un precedente per tanti altri comuni.

Ricevute molte segnalazioni di protesta da parte di residenti esasperati dalla musica dei locali, ha deciso di usare la mano pesante emanando un’ordinanza che consente le manifestazioni musicali nelle piazzette e per strada solo fino alle 24; dopo quest’ora si dovrà smantellare tutto o proseguire, se possibile, all’interno. “Non ho potuto fare diversamente – spiega il sindaco – E’ da quando è finito il lockdown che raccolgo le lamentele della gente esasperata, che non ne può più di dover sopportare questa situazione. Ritengo opportuno restituire la serenità a chi di notte vorrebbe giustamente riposare”.

A proposito degli eventi all’aperto, si legge infatti nell’ordinanza: “Tali iniziative, se non adeguatamente disciplinate, in quanto esercitate all’aperto con emissioni sonore possono incidere negativamente sul diritto al riposo delle persone e costituire fattore scatenante di turbative in materia di ordine e sicurezza pubblica. Risulta pertanto necessario disciplinarne gli orari per ragioni di interesse generale, affinché le stesse non pregiudichino il riposo notturno dei residenti e la vivibilità delle zone interessate”.

Un provvedimento destinato certamente a far discutere.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

video

Rozzano, vigili del fuoco come spiderman sul balcone per liberare sei piccioni | VIDEO

https://youtu.be/w5YV8TUBbbo I vigili del fuoco del comando provinciale di Milano hanno effettuato questa mattina uno spettacolare intervento a Rozzano per liberare 6 piccioni rimasti intrappolati...
cislago code piattaforma

Cislago, code in piattaforma: “Aprite tutti i giorni”

Cislago, code in piattaforma: “Aprite tutti i giorni”. E’ l’appello di alcuni cittadini che si sono ritrovati in coda per scaricare i rifiuti: c’è chi...
Arrestato Sesto

Sesto S Giovanni: arrestato aggressore tunisino incubo delle anziane

I carabinieri di Sesto San Giovanni hanno arrestato un 44enne accusato di numerose violente rapine nei confronti di anzia e donne sole. A finire in...
coronavirus

Coronavirus: tamponi in 48 ore a chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

Il Governo ha accolto le sollecitazioni e le preoccupazioni della Lombardia e delle Regioni sui nuovi contagi da Covid19, concordando la formulazione di linee...
Caronno cineteatro recupero

Caronno: giù l’ex cineteatro, ma niente recupero

Caronno: giù l’ex cineteatro, ma niente recupero. Annunciato in pompa magna alla fine della passata amministrazione Bonfanti, sembrava che il progetto di recupero del vecchio...
cogliate Amstaff cani sequestrati

Cogliate, 15 cani in una abitazione: sequestrati da Ats

A Cogliate sono stati trovati ben 15 cani in una abitazione, e sono stati sequestrati da Ats. Una sorta di allevamento irregolare di cani di...

Caronno, niente biciclette al cimitero: anziani in rivolta

“Permettete l’ingresso in bicicletta al cimitero”. Accorato appello degli anziani che vanno abitualmente nei camposanti di Caronno e Pertusella, alle prese coi disagi per...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !