HomePrima PaginaA Cislago stop alla musica a mezzanotte, il sindaco: "La gente ha...

A Cislago stop alla musica a mezzanotte, il sindaco: “La gente ha diritto di dormire”

Stop alla musica all’aperto a mezzanotte: bisogna tutelare la tranquillità delle persone che vogliono dormire. Davvero unico il provvedimento assunto dal sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia, che potrebbe essere un precedente per tanti altri comuni.

Ricevute molte segnalazioni di protesta da parte di residenti esasperati dalla musica dei locali, ha deciso di usare la mano pesante emanando un’ordinanza che consente le manifestazioni musicali nelle piazzette e per strada solo fino alle 24; dopo quest’ora si dovrà smantellare tutto o proseguire, se possibile, all’interno. “Non ho potuto fare diversamente – spiega il sindaco – E’ da quando è finito il lockdown che raccolgo le lamentele della gente esasperata, che non ne può più di dover sopportare questa situazione. Ritengo opportuno restituire la serenità a chi di notte vorrebbe giustamente riposare”.

A proposito degli eventi all’aperto, si legge infatti nell’ordinanza: “Tali iniziative, se non adeguatamente disciplinate, in quanto esercitate all’aperto con emissioni sonore possono incidere negativamente sul diritto al riposo delle persone e costituire fattore scatenante di turbative in materia di ordine e sicurezza pubblica. Risulta pertanto necessario disciplinarne gli orari per ragioni di interesse generale, affinché le stesse non pregiudichino il riposo notturno dei residenti e la vivibilità delle zone interessate”.

Un provvedimento destinato certamente a far discutere.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno Dugnano, farmacia e ottico assaltati: negozi devastati e ladri in fuga

Due negozi assaltati (uno completamente devastato), un furgone-ariete rubato e abbandonato e una decina di ladri in fuga. Alle 5.30 di martedì con il...

I ragazzi di Caronno raccontano la pandemia: ecco il diario “La voce del cuore”

Le quinte elementari e le medie di Caronno Pertusella hanno fatto tesoro dell’esperienza della pandemia realizzando un “Diario Solidale” diverso da quello degli anni...
Denise Pipitone Cesate svola caso

Denise Pipitone, una segnalazione da Cesate porta alla svolta del caso

Scomparsa Denise Pipitone, la segnalazione di una ex cesatese getta nuova luce sul caso. è stata riconosciuta la donna che era con Danas nel video...

Saronno e il Brollo in lutto, addio a Don Pasquale: “Ha fatto la storia...

Lutto nella comunità pastorale di Saronno. Si è spento ieri notte a 86 anni Don Pasquale Colombo, per ventiquattro anni alla guida della parrocchia...
Bollate comune anello brillante

Limbiate, foglietti con insulti all’ex moglie sul posto di lavoro: arrestato

Ha infranto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie presentandosi a Monza dove lavora la donna, minacciandola e lanciandole addosso dei...
BUsto Arsizio Polizia

Busto Arsizio, furto, aggressione e fuga in auto col bimbo: arrestate 2 donne

La Polizia di Stato di Busto Arsizio, ha arrestato ieri due donne rom, di 31 e 21 anni, che hanno tentato di rubare merce...

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !