Home NORD MILANO Paderno, troppi vandalismi al centro sportivo: multe e chiusura cancelli

Paderno, troppi vandalismi al centro sportivo: multe e chiusura cancelli

Scatta il coprifuoco al centro sportivo Toti e assieme orari di apertura dei cancelli e multe ai vandali. Dopo le decine di atti di vandalismo, la giunta comunale ha deciso di chiudere i cancelli dalle 23.30. Al contempo scattano controlli serrati da parte della polizia locale: chi verrà trovato all’interno del centro sportivo nell’orario di chiusura sarà sanzionato. Anche il valore della sanzione prevista in questo caso raddoppia: da 50 euro passa a 100.

La decisione è stata presa dalla giunta Casati. “Abbiamo deciso di riattivare la chiusura notturna del Toti anche a seguito di continui atti di vandalismo e danneggiamenti all’arredo e alle strutture che si sono ripetutamente verificati in orari serali in tutta l’area del parco”, spiega il sindaco Ezio Casati. “Una situazione che non intendiamo tollerare: è una questione di sicurezza e di decoro che dobbiamo tutelare nell’interesse della nostra collettività”.

Panchine e giochi rotti, campo da bocce vandalizzato, porte di bagni e spogliatoi scardinate e distrutte. Sono solo gli ultimi atti di vandalismo compiuti al Toti. Entro le 7 della mattina i cancelli verranno riaperti e il parco sarà fruibile a chi vorrà iniziare la giornata facendo sport. Tutto questo inizierà da venerdì 31 luglio.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate hinterland

Poveri bollatesi, tra carcere, bulla, striscia e zona rossa… in ritardo

Bollate non è una città particolarmente fortunata. Oltre a essere un comune del problematico hinterland, in Italia il suo nome è associato a un...
Cestello lavoro

Giardinieri sul cestello toccano cavi dell’alta tensione, uno grave in ospedale

Un brutto incidente sul lavoro si è verificato questa mattina a Lesmo, in provincia di Monza e Brianza, dove due giardinieri impegnati in operazioni...

Cani buttati in un cassonetto, li adotta una famiglia di Caronno

Il futuro di due splendide cucciole nate a Latina e subito gettate in un cassonetto dell’immondizia sembrava segnato. E invece no, quello che ancora...

Bollate, raccolta firme per chiedere precedenza per il vaccino a chi risiede in zona...

E’ stata lanciata questa domenica 28 febbraio ed ha già raggiunto 250 firme la petizione per chiedere la vaccinazione prioritaria per tutti i cittadini...
covid grafico

Peggiorano i contagi nella zona: a Limbiate e Senago più nuovi casi che a...

La situazione dell’epidemia da Sars-Cov2 nella nostra zona sta peggiorando e in questo preciso momento il comune con il maggior numero di casi non...
rally incendio

Rally dei laghi: auto esce di strada, prende fuoco e incendia il bosco...

Una delle auto in gara per il Rally dei Laghi, che si disputa oggi sopra Varese, è uscita di strada verso ed ha preso...

Saronno, nell’ex Isotta Fraschini un pezzo dell’Accademia di Brera

L'Accademia di Brera vuole allargarsi, occupare nuovi spazi per accogliere studenti da tutto il mondo e l'area dell'ex Isotta Fraschini di Saronno è stata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !