HomePrima PaginaCaronno e Garbagnate, pregano la Madonna del Latte e restano incinte

Caronno e Garbagnate, pregano la Madonna del Latte e restano incinte

L’antica edicola votiva di via Adua

“La Madonna del Latte ha fatto di nuovo il miracolo”: ne è convinta Wanda Diotti, parrucchiera di Caronno Pertusella, il cui esercizio si trova a due passi dalla Chiesa della Purificazione e dall’edicola votiva che continua a stupire: “Ha reso fertile un’altra donna che non poteva avere figli”, annuncia commossa, dopo avere comunicato altri miracoli in questi anni.

A testimoniarlo è Ilenia Zaffaroni, che vive a Manchester, dov’è amica di una coppia di italiani che non riuscivano a procreare: “Hanno fatto tanti tentativi di inseminazione artificiale, ma senza risultato – spiega – Fino a quando ho chiamato mia madre, qui a Caronno, chiedendole di pregare la Madonna del Latte e portarle un fiore come voto per chiederle di fare il miracolo. Dopo alcuni mesi, la donna è rimasta incinta”. Coincidenza o miracolo frutto della devozione popolare? “La scienza fa la sua parte – risponde Ilenia – ma io credo che le preghiere siano state determinanti”.

Ci sono dei precedenti. Una garbagnatese che aveva donato un cuore d’argento pregando la Madonna del Latte perché l’aiutasse a diventare mamma, dopo anni di tentativi era rimasta incinta della piccola Alessia. Tempo prima una donna di Roma aveva deciso di fare un voto: poiché sua nuora non poteva avere figli e lei aveva un gran desiderio di diventare nonna, aveva chiesto l’intercessione della Vergine. Approfittando della visita a un parente di Milano, aveva fatto visita a Caronno per pregare nel piccolo santuario di via Adua. Ebbene, il suo desiderio era stato esaudito: la cognata era divenuta inspiegabilmente gravida. Misteri della Fede…


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !