HomeSERIE TV"Rita", la recensione - Tutta la scuola è paese

“Rita”, la recensione – Tutta la scuola è paese

Anche la scuola della Danimarca ha i suoi problemi: droghe, sesso fra minorenni, bullismo (pure contro i professori), omofobia… E’ la fotografia che emerge dalla serie tv RITA, disponibile su Netflix con quattro stagioni.
Protagonista è una splendida Mille Dinesen, attrice danese sconosciuta in Italia, che veste i panni di Rita Madsen, una donna divorziata, madre di tre figli, che vive a Copenaghen. Profondamente innamorata del suo lavoro, è un’insegnante decisamente fuori dagli schemi: sta più dalla parte dei ragazzi che dei genitori, li capisce, comprende i loro problemi, si mette in gioco per aiutarli a livello personale (anche mettendo a rischio il suo lavoro) . Di contro, la sua vita privata e familiare è un disastro: non riesce a gestirla come vorrebbe e a complicare tutto è il suo atteggiamento disinibito con gli uomini, coi quali non riesce a stringere vere relazioni.

 


Una trama che sembra già vista, ma in realtà non è così. RITA è una serie che merita per varie ragioni: ci mostra come funziona la scuola in Danimarca, così lontana ma anche così simile a quella italiana sotto tanti aspetti; i legami, a tratti commoventi, che questa speciale insegnante riesce a creare coi suoi allievi; la lezione di quanto sia importante essere se stessi sempre e comunque, anche a rischio di non piacere agli altri; una trama che non annoia mai, sempre avvincente pur senza sparatorie, gialli e violenza; il fatto che sia incentrata sulla quotidianità, nella quale è facile riconoscersi. E poi, diciamolo, dopo tante serie americane, è sempre una bella novità vederne una con tutte queste chiome bionde di bambini e adulti, che ci catapultano in un nord Europa dove il mondo seriale ha già dimostrato tutte le sue potenzialità con prodotti come OCCUPIED, MODUS e 100 CODE.
Le prime due stagioni di RITA sono state prodotte dalla Tv di Stato della Danimarca. Apprezzandone la qualità, Netflix ha coprodotto la terza e la quarta stagione, rendendole tutte disponibili sulla sua piattaforma.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !