Home SERIE TV "Rita", la recensione - Tutta la scuola è paese

“Rita”, la recensione – Tutta la scuola è paese

Anche la scuola della Danimarca ha i suoi problemi: droghe, sesso fra minorenni, bullismo (pure contro i professori), omofobia… E’ la fotografia che emerge dalla serie tv RITA, disponibile su Netflix con quattro stagioni.
Protagonista è una splendida Mille Dinesen, attrice danese sconosciuta in Italia, che veste i panni di Rita Madsen, una donna divorziata, madre di tre figli, che vive a Copenaghen. Profondamente innamorata del suo lavoro, è un’insegnante decisamente fuori dagli schemi: sta più dalla parte dei ragazzi che dei genitori, li capisce, comprende i loro problemi, si mette in gioco per aiutarli a livello personale (anche mettendo a rischio il suo lavoro) . Di contro, la sua vita privata e familiare è un disastro: non riesce a gestirla come vorrebbe e a complicare tutto è il suo atteggiamento disinibito con gli uomini, coi quali non riesce a stringere vere relazioni.

 


Una trama che sembra già vista, ma in realtà non è così. RITA è una serie che merita per varie ragioni: ci mostra come funziona la scuola in Danimarca, così lontana ma anche così simile a quella italiana sotto tanti aspetti; i legami, a tratti commoventi, che questa speciale insegnante riesce a creare coi suoi allievi; la lezione di quanto sia importante essere se stessi sempre e comunque, anche a rischio di non piacere agli altri; una trama che non annoia mai, sempre avvincente pur senza sparatorie, gialli e violenza; il fatto che sia incentrata sulla quotidianità, nella quale è facile riconoscersi. E poi, diciamolo, dopo tante serie americane, è sempre una bella novità vederne una con tutte queste chiome bionde di bambini e adulti, che ci catapultano in un nord Europa dove il mondo seriale ha già dimostrato tutte le sue potenzialità con prodotti come OCCUPIED, MODUS e 100 CODE.
Le prime due stagioni di RITA sono state prodotte dalla Tv di Stato della Danimarca. Apprezzandone la qualità, Netflix ha coprodotto la terza e la quarta stagione, rendendole tutte disponibili sulla sua piattaforma.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Polizia

Rho, trovati in casa più di 5kg di droga e 20mila euro in contanti:...

Nella giornata di ieri, mercoledì 3 marzo, gli agenti della questura di Rho hanno arrestato tre albanesi, due uomini e una donna, di 34...

Uboldo come Caronno: arriva l’Isola del Riuso per riciclare i rifiuti

Anche Uboldo, come Caronno Pertusella, avrà la sua isola del riuso. Non sarà proprio uguale, né delle medesime dimensioni, ma la finalità è la...
Lazzate Henkel

Crisi Henkel, con la chiusura di Lomazzo a rischio anche il maxi magazzino di...

Non solo la chiusura confermata dello stabilimento Henkel  di Lomazzo, ma anche l'ipotesi di un forte ridimensionamento del nuovissimo magazzino di Lazzate.  Pessime notizie...
Covid Lombardia Milano

Lombardia in arancione rafforzata da mezzanotte, scuole chiuse, aree gioco vietate

Dalla mezzanotte di oggi e fino al 14 marzo tutta la Lombardia sarà in zona arancione rinforzata (scuole chiuse, solo i nidi aperti). Il presidente...

Saronno, le ritirano per sbaglio la patente nuova: “Ho guidato un anno senza saperlo”

Da circa un anno circolava con la patente scaduta senza saperlo: non perché non l’avesse rinnovata, ma perché la polizia locale di Saronno le...
carabinieri

Cusano, lite per l’eredità, lo zio accoltella due nipoti

Ieri mattina  a Cusano Milanino, i carabinieri della locale stazione  sono intervenuti in via Mazzini per un'accesa lite famigliare al culmine della quale lo...

Paderno Dugnano, al via le vaccinazioni anti-Covid al Centro Anziani di Calderara

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, sono iniziate a Paderno Dugnano le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 presso il Centro Anziani di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !