HomeBRIANZADa Limbiate una nave per soccorrere i migranti in mare

Da Limbiate una nave per soccorrere i migranti in mare

Limbiate nave soccorso migranti
corrado mandreoli

Da Limbiate una nave nel Mediterraneo per portare soccorso ai migranti in mare.

C’è anche un limbiatese tra i 130 soci fondatori di una nuova onlus che puntaa  dotarsi di un’imbarcazione per il soccorso in mare di migranti.

Si tratta di Corrado Mandreoli, sindacalista, già segretario della Camera del Lavoro di Milano e oggi presidente vicario di ResQ, la nuova associazione nata per supportare i migranti in arrivo nel mediterraneo.

Corrado Mandreoli è del villaggio Giovi ed è sempre stato vicino a queste tematiche.

Oggi ha iniziato un nuovo percorso che ha l’obiettivo di acquistare una nuova nave che solcherà presto il Mediterraneo per rintracciare e salvare chi rischia di morire in mezzo
al mare.

“L’idea era nata con alcuni amici- ci ha spiegato Mandreoli- durante l’epoca dei decreti Salvini.

Tutto questo odio che si stava diffondendo verso chi scappa da vite difficili ci ha fatto riflettere: bisognava fare qualcosa, non si poteva restare a guardare”.

“Non pensiamo solo ad una nuova imbarcazione che comunque è necessaria visto che ne continuano a sequestrare-ma vogliamo anche parlare con la gente per spiegare loro come stanno davvero le cose e lavorare su un ritorno all’umanità”.

Così si sono adoperati per riuscire a
far salpare sul Mediterraneo un nuovo mezzo: si tratta di una barca di 40 metri di lunghezza con 10 persone di equipaggio e 9 tra medici, infermieri, soccorritori, mediatori, giornalisti e fotografi”.

“Vi sono anche due gommoni veloci in appoggio che assicureranno gli
avvicinamenti alle imbarcazioni in difficoltà e il salvataggio.

Resq people da Limbiate al Mediterraneo 

“La nave si chiama “ResQ-People Saving People” ed è nata per rinforzare il fronte del salvataggio dei migranti sul mediterraneo in stretta collaborazione con Mediterranea, un’altra realtà già attiva”.

“Nata dall’idea di pochi, vanta oltre 130 soci tra cui nomi molto conosciuti come quello dell’attrice Lella Costa. Persone che vogliono “dire basta allo stillicidio di vite umane nel Mediterraneo, sia di coloro che muoiono affogati, sia di coloro che vengono riportati nei lager libici”.

A Limbiate Mandreoli si sta già attivando per organizzare un incontro pubblico sul tema, anche in collaborazione con associazioni locali che gli hanno già espresso la volontà di collaborare.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Barlassina camion fuoco

Milano-Meda bloccata per un camion in fiamme

Un camion ha preso fuoco poco dopo le 13,30 di oggi sulla Milano-Meda nei pressi dell’uscita di Barlassina. Fumo nero visibile a distanza e fiamme...
rozzano humanitas

Incidente sul lavoro al campus dell’Humanitas di Rozzano, 2 morti per una fuga...

Nella tarda mattinata di oggi i vigili del fuoco del Comando provinciale di Milano sono intervenuti all'interno del Campus Ricerca dell'Ospedale Humanitas di Rozzano...

Allarme per due ragazzi scomparsi a Caronno: ritrovati di notte

Due adolescenti che frequentano la scuola media “De Gasperi” gettano nel panico la comunità di Caronno scomparendo per l’intera giornata. E’ successo ieri, quando in...

Senago, la favola di Joshua e Nino sposi: “Noi, più forti di tutte le...

"Si, lo voglio". Fiori d'arancio per Joshua Paveri e Nino Vastola che sabato 18 settembre si sono sposati al podere "Le antiche ruote" di...
Solaro pasolini

Solaro, omaggio a Pasolini, con mostra, proiezione e due conferenze

Una mostra, una proiezione e due conferenze per conoscere meglio il genio di Pierpaolo Pasolini a 100 anni dalla sua nascita. L’iniziativa è promossa...

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !