Home Prima Pagina Como, blocca il treno e si abbassa i pantaloni: denunciato 45enne di...

Como, blocca il treno e si abbassa i pantaloni: denunciato 45enne di Paderno

Ha bloccato il treno azionando il freno di emergenza. Poi ha dato in escandescenze abbassandosi i pantaloni urlando contro il capotreno e la Polfer. Così un 45enne è rientrato a Paderno Dugnano da una gita a Como con una denuncia e una sfilza di reati contestati: dall’interruzione di pubblico servizio all’oltraggio passando per la violenza, la resistenza e il rifiuto a fornire le proprie generalità.

Tutto è iniziato su un treno regionale di Trenord per Como Lago. Arrivato alla stazione di Grandate Breccia viene attivato il freno d’emergenza. Il convoglio non è più in grado di procedere. Il capotreno verifica che cosa sia successo tra le carrozze, quando un viaggiatore gli indica l’autore del gesto: un padernese di 45 anni. Senza alcun motivo né pericolo ha azionato il freno d’emergenza. A questo punto partono i controlli di rito con l’intervento della Polizia Ferroviaria.

In stazione arrivano gli agenti che chiedono i documenti per l’identificazione. A questo punto però inizia la bagarre. Il padernese inveisce contro tutti. “Andate ad arrestare gli zingari“, urla contro gli agenti. Si abbassa i pantaloni e mostra il fondoschiena a viaggiatori e militari. Tutto questo senza indossare la mascherina, ancora obbligatoria sui treni lombardi. 

Solo dopo una buona mezz’ora, il 45enne si fa identificare. Il controllo si conclude con una denuncia e il treno che riparte per il capolinea di Como Lago dopo aver accumulato oltre 30 minuti di ritardo



SPAZIO DISPONIBILE

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate minacce morte box

Bollate, minacce di morte sulla porta del box di casa

Episodio sconcertante a Bollate, due settantenni hanno trovato minacce di morte sulla porta del box di casa. Una scritta dal significato inequivocabile (r.i.p., ossia “Riposa...
coronavirus Garbagnate ospedale

Coronavirus, Garbagnate: cala la pressione sull’ospedale

Coronavirus, a Garbagnate finalmente cala la pressione sull’ospedale. Se i numeri mostrano chiaramente che il virus ha cominciato ad allentare la presa (a Garbagnate, ma...
saronno scuola infanzia marzorati

Saronno, dopo la primaria, la scuola d’infanzia, ladri nella notte alla Don Marzorati

Scuole materne come le elementari: dopo i colpi in rapida successione delle settimane scorse, ieri sera, intorno alle 22, i ladri si sono introdotti...

Coprifuoco a Natale e Capodanno, “pranzi e cene con conviventi”: le ipotesi del nuovo...

Coprifuoco dalle 22 alle 6, ma soprattutto "pranzi e cene con conviventi", come riporta il Corriere. Sono queste alcune delle ipotesi del nuovo Dpcm...

Covid, in arrivo a Caronno un punto tamponi con tariffe agevolate

Il consiglio comunale di Caronno Pertusella ha approvato ieri sera, in modalità a distanza, l’istituzione di un punto tamponi Covid “drive through”. Sarà aperto...

Cesate, ripartono i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina

Sono ripartiti questa settimana i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina a Cesate. Nonostante le difficoltà causate dalla seconda ondata di covid, i cantieri...
Milano-Meda cantiere

Milano-Meda: lo sfalcio del verde provoca code e rallentamenti da Lentate fino a Paderno

Forti disagi alla circolazione sono segnalati anche oggi sulla Milano-Meda a causa dei lavori in corso per la manutenzione del verde. La Provincia di Monza...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !