HomeCRONACA -Milano, ricattato dal trans trovato sul web, lo fa arrestare dalla Polizia

Milano, ricattato dal trans trovato sul web, lo fa arrestare dalla Polizia

Polizia milanoLa Polizia di Stato ha arrestato a Milano un brasiliano di 33 anni, colto in flagranza mentre metteva a segno una estorsione nei confronti di un italiano che lo aveva contattato per consumare un rapporto sessuale.

La vittima aveva sporto denuncia al Commissariato Porta Ticinese raccontando che martedì 25 agosto, dopo aver acquistato una dose di cocaina in via Gola, aveva deciso di consumare un rapporto sessuale, pattuendo un corrispettivo di 300 euro, tramite un contatto recuperato su un sito internet di incontri.

Il cittadino italiano, senza aver consumato alcun rapporto con la persona contattata via web che si era recata a casa sua, ha corrisposto lo stesso la somma pattuita per il disturbo arrecato.

Ma contrariamente a quanto concordato, il cittadino brasiliano ha chiesto altri 2mila euro e, avuta risposta negativa, ha cominciato a urlare e minacciare la vittima prospettandogli di tornare con degli amici “molto più grossi di lui” per picchiarlo aggiungendo di sapere dove abitava e che era a conoscenza che lo stesso avesse una compagna.

Non avendo ricevuto i duemila euro, il brasiliano ha preso un personal computer che si trovava in casa dicendo che lo avrebbe restituito alla vittima solo quando avesse ottenuto i duemila euro richiesti.

Ieri pomeriggio giovedì 27 agosto, il denunciante, alla presenza degli agenti del Commissariato Porta Ticinese ha contattato telefonicamente l’estorsore, concordando   la consegna del denaro e la restituzione del personal computer fissando un appuntamento in Corso di Porta Ticinese.

Prima dell’orario concordato, i poliziotti si sono posizionati nei pressi del luogo stabilito per documentare l’effettiva consegna dei soldi da parte della vittima e la riconsegna del computer.
Una volta avvenuto lo scambio, gli agenti del Commissariato Porta Ticinese sono intervenuti immediatamente per bloccare e arrestare il 33enne brasiliano che è stato, poi, trasferito
in carcere a San Vittore.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !