Home CRONACA - Milano, ricattato dal trans trovato sul web, lo fa arrestare dalla Polizia

Milano, ricattato dal trans trovato sul web, lo fa arrestare dalla Polizia

Polizia milanoLa Polizia di Stato ha arrestato a Milano un brasiliano di 33 anni, colto in flagranza mentre metteva a segno una estorsione nei confronti di un italiano che lo aveva contattato per consumare un rapporto sessuale.

La vittima aveva sporto denuncia al Commissariato Porta Ticinese raccontando che martedì 25 agosto, dopo aver acquistato una dose di cocaina in via Gola, aveva deciso di consumare un rapporto sessuale, pattuendo un corrispettivo di 300 euro, tramite un contatto recuperato su un sito internet di incontri.

Il cittadino italiano, senza aver consumato alcun rapporto con la persona contattata via web che si era recata a casa sua, ha corrisposto lo stesso la somma pattuita per il disturbo arrecato.

Ma contrariamente a quanto concordato, il cittadino brasiliano ha chiesto altri 2mila euro e, avuta risposta negativa, ha cominciato a urlare e minacciare la vittima prospettandogli di tornare con degli amici “molto più grossi di lui” per picchiarlo aggiungendo di sapere dove abitava e che era a conoscenza che lo stesso avesse una compagna.

Non avendo ricevuto i duemila euro, il brasiliano ha preso un personal computer che si trovava in casa dicendo che lo avrebbe restituito alla vittima solo quando avesse ottenuto i duemila euro richiesti.

Ieri pomeriggio giovedì 27 agosto, il denunciante, alla presenza degli agenti del Commissariato Porta Ticinese ha contattato telefonicamente l’estorsore, concordando   la consegna del denaro e la restituzione del personal computer fissando un appuntamento in Corso di Porta Ticinese.

Prima dell’orario concordato, i poliziotti si sono posizionati nei pressi del luogo stabilito per documentare l’effettiva consegna dei soldi da parte della vittima e la riconsegna del computer.
Una volta avvenuto lo scambio, gli agenti del Commissariato Porta Ticinese sono intervenuti immediatamente per bloccare e arrestare il 33enne brasiliano che è stato, poi, trasferito
in carcere a San Vittore.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Polizia

Rho, trovati in casa più di 5kg di droga e 20mila euro in contanti:...

Nella giornata di ieri, mercoledì 3 marzo, gli agenti della questura di Rho hanno arrestato tre albanesi, due uomini e una donna, di 34...

Uboldo come Caronno: arriva l’Isola del Riuso per riciclare i rifiuti

Anche Uboldo, come Caronno Pertusella, avrà la sua isola del riuso. Non sarà proprio uguale, né delle medesime dimensioni, ma la finalità è la...
Lazzate Henkel

Crisi Henkel, con la chiusura di Lomazzo a rischio anche il maxi magazzino di...

Non solo la chiusura confermata dello stabilimento Henkel  di Lomazzo, ma anche l'ipotesi di un forte ridimensionamento del nuovissimo magazzino di Lazzate.  Pessime notizie...
Covid Lombardia Milano

Lombardia in arancione rafforzata da mezzanotte, scuole chiuse, aree gioco vietate

Dalla mezzanotte di oggi e fino al 14 marzo tutta la Lombardia sarà in zona arancione rinforzata (scuole chiuse, solo i nidi aperti). Il presidente...

Saronno, le ritirano per sbaglio la patente nuova: “Ho guidato un anno senza saperlo”

Da circa un anno circolava con la patente scaduta senza saperlo: non perché non l’avesse rinnovata, ma perché la polizia locale di Saronno le...
carabinieri

Cusano, lite per l’eredità, lo zio accoltella due nipoti

Ieri mattina  a Cusano Milanino, i carabinieri della locale stazione  sono intervenuti in via Mazzini per un'accesa lite famigliare al culmine della quale lo...

Paderno Dugnano, al via le vaccinazioni anti-Covid al Centro Anziani di Calderara

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, sono iniziate a Paderno Dugnano le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 presso il Centro Anziani di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !