Home CRONACA - Milano, ricattato dal trans trovato sul web, lo fa arrestare dalla Polizia

Milano, ricattato dal trans trovato sul web, lo fa arrestare dalla Polizia

Polizia milanoLa Polizia di Stato ha arrestato a Milano un brasiliano di 33 anni, colto in flagranza mentre metteva a segno una estorsione nei confronti di un italiano che lo aveva contattato per consumare un rapporto sessuale.

La vittima aveva sporto denuncia al Commissariato Porta Ticinese raccontando che martedì 25 agosto, dopo aver acquistato una dose di cocaina in via Gola, aveva deciso di consumare un rapporto sessuale, pattuendo un corrispettivo di 300 euro, tramite un contatto recuperato su un sito internet di incontri.

Il cittadino italiano, senza aver consumato alcun rapporto con la persona contattata via web che si era recata a casa sua, ha corrisposto lo stesso la somma pattuita per il disturbo arrecato.

Ma contrariamente a quanto concordato, il cittadino brasiliano ha chiesto altri 2mila euro e, avuta risposta negativa, ha cominciato a urlare e minacciare la vittima prospettandogli di tornare con degli amici “molto più grossi di lui” per picchiarlo aggiungendo di sapere dove abitava e che era a conoscenza che lo stesso avesse una compagna.

Non avendo ricevuto i duemila euro, il brasiliano ha preso un personal computer che si trovava in casa dicendo che lo avrebbe restituito alla vittima solo quando avesse ottenuto i duemila euro richiesti.

Ieri pomeriggio giovedì 27 agosto, il denunciante, alla presenza degli agenti del Commissariato Porta Ticinese ha contattato telefonicamente l’estorsore, concordando   la consegna del denaro e la restituzione del personal computer fissando un appuntamento in Corso di Porta Ticinese.

Prima dell’orario concordato, i poliziotti si sono posizionati nei pressi del luogo stabilito per documentare l’effettiva consegna dei soldi da parte della vittima e la riconsegna del computer.
Una volta avvenuto lo scambio, gli agenti del Commissariato Porta Ticinese sono intervenuti immediatamente per bloccare e arrestare il 33enne brasiliano che è stato, poi, trasferito
in carcere a San Vittore.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, tre famiglie di Uboldo in quarantena: età media 22 anni

Tre famiglie di Uboldo sono in isolamento perché contagiate dal Covid-19. Lo conferma il sindaco Luigi Clerici, che si dice preoccupato: “In 15 giorni...
Mozzate Cislago droga

Spacciava droga in bici, uomo di Cislago arrestato nei boschi Mozzate

I carabinieri hanno arrestato ieri un 41enne italiano di Cislago che spacciava droga nella zona boschiva di Mozzate a bordo di una bicicletta. I militari...

Rapine sui treni tra Saronno e Milano: arrestato 22enne di Paderno Dugnano

Arrestato un 22enne di Paderno Dugnano. Secondo i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Saronno sarebbe il responsabile di rapine compiute sui...

Milano – Lecco, incidente tra auto e moto tra Lissone e Muggiò: morta una...

Drammatico incidente sulla Milano-Lecco tra Lissone e Muggiò. Una donna è morta rimanendo coinvolta nello scontro tra un'auto e una moto. In base alle...
auto pirata travolge giovane Cesate

Nova Milanese, fiammata dal barbeque: 44enne ustionato all’addome

Ha provato ad accendere il barbeque, ma un ritorno di fiamma gli ha procurato ustioni su parte del corpo. E' successo poco prima delle...

Referendum e comunali, nei seggi mascherine e lavaggio delle mani per 3 volte

Mascherine obbligatorie, igienizzazione delle mani, divieto di assembramenti. Da queste tre regole anti Covid inizia il lungo fine settimana nei seggi in tutta Italia...

Limido Comasco, coltivazione e spaccio di marijuana tra i nomadi. Un arresto e due...

Nella serata di ieri i Carabinieri di Mozzate hanno tratto in arresto un 33enne e denunciato i suoi fratelli di 36 e 26 anni,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !