Home Prima Pagina Allerta truffe a Caronno: falsi addetti di Lura Ambiente nelle case

Allerta truffe a Caronno: falsi addetti di Lura Ambiente nelle case

Si spacciano per addetti di Lura Ambiente, il gestore del servizio idrico integrato, per derubare anziani e persone sole.

La segnalazione giunge da alcune famiglie di Caronno Pertusella, che si sono trovate alla porta sedicenti operai che si presentavano con questa scusa: “C’è stato uno sversamento di inquinanti nell’acquedotto, nella sede di Lura Ambiente: stiamo controllando l’acqua”. Millantavano di voler entrare per fare verifiche, in pratica, mentre in realtà uno avrebbe distratto la potenziale vittima del raggiro e l’altro avrebbe rubato gioielli e soldi.

Non si sa se qualche colpo sia andato a segno, certo si è diffuso un grande allarme in paese, fino alla frazione Bariola: tutti che si mettono in guardia per non aprire a questi truffatori, smentendo che si sia verificato un qualche incidente nell’acquedotto.

Comunque sia, ormai gli anziani sono preparati: dopo le continue allerta delle forze dell’ordine, sono rari i casi in cui qualcuno cada nella rete di questo genere di malviventi. A meno che i falsi addetti dell’acqua siano così convincenti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ceriano auto ribaltata

Incidente tra Ceriano e Cesano, auto ribaltata più volte, 33enne in ospedale

Un uomo di 33 anni è stato trasportato in ospedale in codice giallo dopo essere volato fuori strada con l’auto a Ceriano Laghetto. L’incidente si...

Prendono il reddito di cittadinanza: a Gerenzano sanificano la mensa scolastica

    A Gerenzano i beneficiari del reddito di cittadinanza sono stati impiegati nella mensa scolastica. Il confronto tra la dirigenza, docenti e responsabili dei vari plessi,...

Coronavirus a Limbiate, un altro bambino positivo al Covid: due classi in quarantena

Secondo caso di studente positivo al coronavirus a Limbiate. Salgono a due le classi in quarantena alla scuola don Milani. La conferma arriva dall'Amministrazione...

Droga al parco di Origgio, spacciatore la vende sotto alla telecamera: 18enne denunciato

Spacciava come se nulla fosse nel parco comunale, forse inconsapevole della telecamera o addirittura sfidandola: fatto sta che il 18enne di Origgio è stato...
carabinieri locale

Covid, movida senza regole: chiusi due bar a Mozzate e Carugo

I carabinieri della Compagnia di Cantù hanno chiuso due locali della “movida” comasca, a Mozzate e Carugo per violazione delle norme anti Covid. Nell’operazione condotta...
carabinieri bimbo mamma

Limbiate, bimbo di 3 anni salva la mamma picchiata in casa da papà

    I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato a Limbiate un uomo che stava picchiando la moglie, dopo che il loro bambino di appena 3...
mascherine scuola

Solaro, dalla scuola nessuna mascherina: il Comune suggerisce di comprarle in farmacia

A Solaro le mascherine per i bambini e i ragazzi che frequentano la scuola dell’obbligo previste in fornitura gratuita dai decreti del Governo non...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !