HomePrima PaginaRientro a scuola, per il Cts: no a mascherine in classe, sì...

Rientro a scuola, per il Cts: no a mascherine in classe, sì a distanziamento

No alle mascherine in classe, sì al distanziamento sociale da uno a due metri. Per tutti gli studenti dalle elementari alle superiori. Sono le proposte del Comitato Tecnico Scientifico per il rientro a scuola, come riferisce il Corriere della Sera. Verranno discusse questo pomeriggio in una nuova riunione a meno di due settimane dal suono della campanella. 

La proposta prevede di non rendere obbligatorio indossare la mascherina, quando gli studenti sono seduti in classe e distanziati di almeno un metro tra loro. Dovranno invece indossarla negli spostamenti negli spazi comuni: all’ingresso e uscita mentre vanno in bagno, in mensa, in palestra. In questo caso sarà possibile indossarne una di stoffa, non necessariamente chirurgica. 

Discorso analogo per gli insegnanti. Durante le spiegazioni potranno evitare di indossare protezioni dovranno invece farlo quando è previsto un avvicinamento agli studenti. Se un bambino avesse bisogno di un’informazione o piangesse in questo caso il docente dovrà indossarla.

Il rientro a scuola farà rima con distanziamento sociale. Per questo non tutti gli edifici sono in grado di assicurarlo. In queste giornate, molte scuole e comuni sono alla prese con sedi comunali alternative. Come a Uboldo, dove alcuni studenti verranno ospitati al centro anziani per garantire le distanze minime tra bambini (qui l’articolo). 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !