Home BOLLATESE Bollate: una messa per salutare il prof Gaetano Celeste

Bollate: una messa per salutare il prof Gaetano Celeste

Bollate messa prof Gaetano Celeste
Il professor Gaetano Celeste, spentosi all’improvviso quest’estate a 73 anni

Martedì 15 settembre alle ore 18 nella chiesa San Martino di Bollate si terrà una messa in memoria del professor Gaetano Celeste, storico docente dell’Itc Erasmo Da Rotterdam, residente a Bollate, che purtroppo è deceduto durante questa estate per un infarto all’età di 73 anni.

I funerali si sono celebrati nella sua Sicilia, ma anche Bollate lo vuole ricordare con una funzione religiosa.

Il professor Gaetano Celeste era nato a Noto, in Sicilia, il 29 gennaio del 1947 ed è stato una vera e propria colonna dell’Itsos prima e poi, quando si è diviso in due licei, dell’Erasmo Da Rotterdam.

Ha infatti insegnato Scienze sociali, Sociologia e Psicologia nella scuola di via Varalli per ben 32 anni, dal 1977, ossia dall’apertura, fino al 2009, creando un forte legame con gli studenti, come diversi di loro che ancora lo ricordano ci hanno testimoniato.

Laureato in Scienze Politiche all’Università di Catania, il suo attaccamento all’insegnamento e alla scuola di Bollate sono stati esemplari.

Molti i post che sono stati pubblicati sulla pagina Facebook creata in sua memoria. Ne riportiamo alcuni tra i più significativi.

Serena, una sua ex studentessa, ha scritto: “Prof, pochi mesi fa durante la quarantena ci siamo riunite virtualmente ricordando i bei momenti a scuola e i più belli sono soprattutto con lei. In questi 15 anni mi ha sempre sostenuto nei miei viaggi , nei miei progetti lavorativi e incoraggiato ad essere me stessa. Non dimenticherò mai l’esempio di uomo gentile e premuroso che mi ha spinto ad essere quella che sono”.

La collega Teta ha postato: “Un collega amato e stimato da tutti…sei andato via troppo presto”. Poi Alessandro: “Un bel ricordo di un ottimo professore e una splendida persona. Avrei dovuto ascoltarla quando mi consigliò di fare Sociologia”.

Marta e Christian: “Lui e la sua sociologia… il suo passo con la valigetta sempre a mano… Buon viaggio prof e un abbraccio alla famiglia”.

Laura: “Sono passati più di 15 anni ma ricordo le Sue “serenata rap” facendo l’appello in classe con grande affetto… Una simpatia e una passione per il proprio lavoro che difficilmente ricordo in altri ex insegnanti”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ceriano auto ribaltata

Incidente tra Ceriano e Cesano, auto ribaltata più volte, 33enne in ospedale

Un uomo di 33 anni è stato trasportato in ospedale in codice giallo dopo essere volato fuori strada con l’auto a Ceriano Laghetto. L’incidente si...

Prendono il reddito di cittadinanza: a Gerenzano sanificano la mensa scolastica

    A Gerenzano i beneficiari del reddito di cittadinanza sono stati impiegati nella mensa scolastica. Il confronto tra la dirigenza, docenti e responsabili dei vari plessi,...

Coronavirus a Limbiate, un altro bambino positivo al Covid: due classi in quarantena

Secondo caso di studente positivo al coronavirus a Limbiate. Salgono a due le classi in quarantena alla scuola don Milani. La conferma arriva dall'Amministrazione...

Droga al parco di Origgio, spacciatore la vende sotto alla telecamera: 18enne denunciato

Spacciava come se nulla fosse nel parco comunale, forse inconsapevole della telecamera o addirittura sfidandola: fatto sta che il 18enne di Origgio è stato...
carabinieri locale

Covid, movida senza regole: chiusi due bar a Mozzate e Carugo

I carabinieri della Compagnia di Cantù hanno chiuso due locali della “movida” comasca, a Mozzate e Carugo per violazione delle norme anti Covid. Nell’operazione condotta...
carabinieri bimbo mamma

Limbiate, bimbo di 3 anni salva la mamma picchiata in casa da papà

    I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato a Limbiate un uomo che stava picchiando la moglie, dopo che il loro bambino di appena 3...
mascherine scuola

Solaro, dalla scuola nessuna mascherina: il Comune suggerisce di comprarle in farmacia

A Solaro le mascherine per i bambini e i ragazzi che frequentano la scuola dell’obbligo previste in fornitura gratuita dai decreti del Governo non...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !