Home NORD MILANO Paderno, polizia locale in borghese ai passaggi a livello: 32 multe ai...

Paderno, polizia locale in borghese ai passaggi a livello: 32 multe ai furbetti

C’è chi passa in auto, chi in bicicletta, chi a piedi con il cane. Totale: 32 furbetti multati in 8 ore di controlli da parte della polizia locale che ha dedicato due pomeriggi a monitorare l’attraversamento di via Coti Zelati.

Da settimane è alta l’attenzione sul passaggio a livello di Palazzolo, dopo che Ferrovienord ai primi di giugno aveva annunciato la chiusura totale delle barriere. Tra le questioni contestate dalla società di piazzale Cadorna c’erano gli attraversamenti pericolosi dei pedoni e i furbetti in auto che nonostante le barriere in movimento proseguivano la marcia danneggiando le barriere con conseguenti ritardi ai treni. Scampato il rischio di chiusura, sono arrivati i grembiali a tutti i passaggi a livello di Paderno e Palazzolo (qui la notizia).

Così almeno pedoni e ciclisti non possono più superare le barriere “passando sotto“, nonostante fosse comunque vietato anche prima. Ma a quanto pare  il fenomeno dei furbetti non si è arrestato. Come si è visto anche in una foto diventata virale ad agosto. Proprio a Palazzolo si vedono due pedoni passarsi addirittura una bicicletta a barriere abbassate e treno in arrivo (qui la foto). Così la polizia locale ha deciso di compiere due pomeriggi di controlli in borghese per multare i trasgressori.

Le verifiche sono scattate giovedì scorso e mercoledì di questa settimana. Gli agenti hanno fermato pedoni, ciclisti e automobilisti che allungavano la marcia nonostante le barriere in movimento e il semaforo rosso accanto al passaggio a livello. A conti fatti sono 32 le multe effettuate. Il verbale è di 87 euro ridotto a 67 se pagati entro 5 giorni. Intanto i controlli in borghese proseguiranno anche nei prossimi giorni e potrebbero interessare anche i passaggi a livello del centro. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Elezioni a Bollate e Baranzate: affluenze al 60%. Domani i risultati e l’incognita ballottaggio

Affluenza al 60% a Bollate, al 56% a Baranzate. Si chiudono così i due giorni di votazione per il referendum e soprattutto per il...
seggio chiuso covid

Turate, sospetto Covid al seggio, scatta la procedura d’emergenza

A Turate questa mattina, lunedì 21 settembre, un seggio è stato prima temporaneamente chiuso, poi spostato e riaperto all’esterno per un sospetto caso di...

Covid a scuola, un positivo alle medie di Origgio: 10 insegnanti in quarantena

Una docente dell’Istituto comprensivo Manzoni, operativa alla scuola media “Schiaparelli” di Origgio, è risultata positiva al Covid-19. A renderlo noto è il sindaco uscente...

Meteo in Lombardia, stop all’estate settembrina: arrivano piogge e l’autunno

Stop all'estate settembrina e al caldo anomalo che ci ha accompagnato per le ultime due settimane con temperature attorno ai 30 gradi.  Da lunedì 21...

Comunali, affluenza oltre il 40%: a Bollate e Saronno ha votato un elettore su...

Il dato nazionale dell'affluenza al referendum costituzionale è del 39%. Quello di comuni al voto come Bollate, Baranzate e Saronno supera questa soglia sfiorando...

Referendum ed elezioni, a Bollate e Saronno l’affluenza è sopra la media italiana

E' attorno al 30% l'affluenza a livello nazionale per referendum ed elezioni. Sono invece 10.935 gli elettori su un totale di 28.770 che hanno...

Saronno, il dramma di Giorgio raccontato da Selvaggia Lucarelli: “Vittima collaterale del Covid”

"Voglio raccontare cosa è successo nella mia famiglia in soli 7 mesi perché chi dice che il Covid è finito, sappia che esistono anche...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !