HomePrima PaginaSpaccio di droga a Gerenzano, boschi pieni di pusher. "Servono telecamere"

Spaccio di droga a Gerenzano, boschi pieni di pusher. “Servono telecamere”

Raffica di proteste per i pusher che infestano i boschi fra Gerenzano e Rescaldina. “C’è stata pace solo durante il lockdown. Dopo la situazione è tornata come prima, se non peggiorata”, riferiscono i residenti che denunciano l’acutizzarsi del problema.

In effetti, chi si trova a transitare in via Risorgimento, ne vede di tutti i colori: auto ferme a lato strada, anche in curva, mentre i conducenti comprano stupefacenti dal finestrino; veicoli che fanno pericolose inversioni a U; individui che passano sacchi di provviste ai pusher che si nascondono fra gli alberi…

Va detto che il caso Gerenzano è lo specchio di una realtà sovracomunale: oramai i boschi sono il luogo preferito dagli spacciatori, perché qui è più facile “lavorare” nei loro nascondigli e trovare vie di fuga durante i blitz delle forze dell’ordine. Si lamenta, per altro, anche chi vorrebbe fare passeggiate nel verde ma proprio non può perché ha paura di imbattersi in personaggi loschi: “Non ci sentiamo sicuri”.  

C’è chi chiede di posizionare telecamere e chi divieti di sosta e fermata ai lati delle strade boschive. Fatto sta che il problema dello spaccio si trascina da molto tempo e non pare proprio destinato a scemare. Di sicuro resta la buona regola applicata nel comune di Uboldo: solo vivere i boschi, attraverso manifestazioni e continue passeggiate, può tenere alla larga pusher e tossicodipendenti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !