Home NEI DINTORNI Limido Comasco, coltivazione e spaccio di marijuana tra i nomadi. Un arresto...

Limido Comasco, coltivazione e spaccio di marijuana tra i nomadi. Un arresto e due denunce

Nella serata di ieri i Carabinieri di Mozzate hanno tratto in arresto un 33enne e denunciato i suoi fratelli di 36 e 26 anni, tutti appartenenti alla famiglia di nomadi sinti residente a Limido Comasco, per il reato di produzione, traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 33enne, B.S., è stato colto dai militari mentre si introduceva in un campo adibito alla coltivazione di piante di marijuana a Limido, lungo la via consorziale del Montebello. L’operazione condotta però non si è fermata qui: i carabinieri hanno infatti esteso le perquisizioni anche alle abitazioni dei tre uomini, dove sono stati rinvenuti 2,5 g di hashish, 2,2 g di marijuana, 381 g di infiorescenza di canapa, 26 piante di canapa indiana dell’altezza compresa tra i 130 e i 230 cm, 4 bilancini e materiale per il confezionamento.

In questo momento B.S. si trova nel carcere di Como in attesa di giudizio di convalida, mentre i suoi due fratelli sono stati denunciati in stato di libertà, in concorso nelle attività illecite di cura e produzione della piantagione di canapa indiana.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ipotesi lockdown per la Città metropolitana di Milano: spostamenti vietati e chiusure

Spostamenti vietati e chiusure delle attività ritenute "non essenziali". La città metropolitana di Milano va verso un lockdown mirato per contenere i contagi da...

Covid, primi hotspot in Brianza anche a Varedo e Limbiate

Dopo l’avvio nel Bresciano, tocca alla Brianza, con l’apertura a Varedo da lunedì, poi seguiranno Limbiate, dove è già operativo anche un centro tamponi...

Omicidio in ospedale a Garbagnate, l’infermiere killer lavora al Sacco. La Vita in diretta...

Lavora al Sacco di Milano, quello che è già stato ribattezzato come infermiere killer. Una storia choc i cui contorni non sono ancora pienamente...
prima pagina notiziario

Omicidio in ospedale a Garbagnate; 15enne muore investito a Rovello | ANTEPRIMA

Questa settimana apriamo il notiziario con la notizia di un omicidio commesso all’interno dell’ospedale di Garbagnate Milanese: secondo quanto ricostruito dai carabinieri, un infermiere...

Attentato a Nizza, il racconto di un lavoratore di Caronno: “Barricato in studio a...

Mentre avveniva l’attentato terroristico a Nizza, questa mattina, a pochi passi dalla chiesa di Notre Dame si trovava anche Paolo Arnaboldi, di Caronno Pertusella:...

Droga, fra Garbagnate e Caronno spunta un capanno dello spaccio

Trovato nei boschi della frazione Bariola di Caronno Pertusella, in via Vivaldi al confine con Garbagnate, un accampamento dei pusher: una tenda dove spacciano...

Ladri scatenati nei cantieri di Uboldo e Origgio: rubano attrezzi usando l’autogrù

Si stanno moltiplicando i furti commessi ai danni dei cantieri edili. Al punto che si è diffusa la voce e molti responsabili mettono gli...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !