HomeCRONACA -Cocaina dal Sud America a Milano, 6 arresti anche a Gallarate e...

Cocaina dal Sud America a Milano, 6 arresti anche a Gallarate e Meda | VIDEO

cocaina finanza sud AmericaLa Guardia di Finanza ha arrestato 6 persone di originarie del Sud America ma residenti da anni in Italia, per traffico internazionale di stupefacenti, sequestrando anche 14 kg di cocaina.

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Milano, hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di sei soggetti di origine sudamericana, dediti al traffico ed alla detenzione di sostanze stupefacenti, in particolare di cocaina, destinate al mercato italiano.

I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Milano e del Gruppo di Linate, hanno scoperto una rete di narcotrafficanti provenienti da Perù e Bolivia, ma residenti da anni in Italia ed attivi prevalentemente nelle piazze di spaccio di Milano (via Padova e via Procaccini), Gallarate (VA) e Meda (MB).

Le indagini sono partite nel gennaio 2019 a seguito del sequestro di oltre 3 kg di cocaina presso l’Aeroporto “Enrico Forlanini” di Milano, nei confronti di un passeggero spagnolo di origini colombiane, giunto in Lombardia proveniente dal Cile via Madrid.

Dalle investigazioni si è scoperto come le spedizioni della cocaina, raffinata in Sud America, avvenissero essenzialmente via area nei principali scali aeroportuali milanesi, anche mediante l’impiego di ovulatori.

Nell’operazione di polizia, che ha portato complessivamente al sequestro di circa 14 kg di cocaina, il cui valore all’ingrosso è stimabile in circa mezzo milione di Euro, hanno svolto un importante ruolo anche le unità cinofile del Gruppo Linate e del Gruppo Pronto Impiego della Guardia di Finanza di Milano.

GUARDA IL VIDEO DELL’OPERAZIONE 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

auto medica areu

Paullo, incidente sul lavoro, operaio folgorato da alta tensione in cima ad un ponteggio

Un nuovo gravissimo incidente sul lavoro in questo gennaio nero in Lombardia: a Paullo un operaio di 30 anni è rimasto folgorato dopo avere...

L’Ema ha dato l’ok per Paxlovid, la pillola anti-Covid di Pfizer

Nella giornata di oggi, giovedì 27 gennaio, l'Ema, l'Agenzia europea del farmaco, ha autorizzato l'immissione in commercio condizionale per il Paxlovid, la pillola anti-Covid...

Si brucia la pompa del depuratore, appello del canile di Uboldo: “Da soli non...

Si brucia la pompa del depuratore del canile rifugio “Una luce fuori dal lager” di Uboldo e, in emergenza, è stato necessario acquistarne una...

Pedemontana al posto della Milano-Meda, cantieri entro 13 mesi

I lavori per la tratta B2 di Pedemontana, da Lentate sul Seveso a Cesano Maderno, potrebbero partire nel giro di un anno e andranno...

Italiani, brava gente… arrabbiata

Gli Italiani sono un popolo che nel mondo ha un’immagine di gente allegra e simpatica, ma questa immagine io faccio molta fatica a vederla,...

Saronno, la Polizia Locale rinnova il suo parco auto con mezzi non inquinanti

Ad inizio anno sono arrivati a Saronno tre nuovi mezzi che andranno a potenziare il parco auto a disposizione del comando di Polizia Locale...

Uboldo e Origgio: blitz e camminate frenano lo spaccio nei boschi

Buone notizie sul fronte dello spaccio di stupefacenti: sembra che il fenomeno, che attanaglia da sempre il territorio del Saronnese e in particolare il...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !