Home Prima Pagina Strappano i microchip dei sacchi viola, a Caronno è caccia agli incivili

Strappano i microchip dei sacchi viola, a Caronno è caccia agli incivili

Non vogliono differenziare e allora buttano di tutto di più nei sacchi viola, strappando il microchip per non essere identificati. Succede ancora, dopo anni di distanza da quando il Comune di Caronno Pertusella – l’unico nella zona – ha introdotto questo sistema per arrivare alla tariffa puntuale, stabilita sulla base dei rifiuti prodotti. Purtroppo, a fronte di tutte le famiglie che collaborano a questo innovativo servizio di raccolta differenziata, ci sono ancora tanti incivili che non vogliono separare la spazzatura.

Lo segnala Elisabetta Ciccolella, comandante della polizia locale, che si occupa pure delle infrazioni al Regolamento d’igiene urbana: “Non abbiamo ancora un’idea precisa delle dimensioni del problema, ma abbiamo riscontrato la presenza di sacchi viola senza il microchip – spiega – Dentro c’è di tutto: dalla plastica al vetro, agli scarti di cucina. Un tempo il nostro ausiliario che si occupa di rifiuti abusivi apriva i sacchi per cercare indizi che portassero ai trasgressori, ma a causa del Covid abbiamo dovuto interrompere questo genere d’indagine”.

Così, non potendo essere identificati (anche perché non ci sono telecamere in ogni angolo), i trasgressori la fanno franca, “ma è nostra intenzione intensificare i controlli e raccogliere informazioni”, assicura Ciccolella, che si appella alla cittadinanza affinché fornisca numeri di targa e segnalazioni utili. Anche perché gli incivili sono furbi: gettano i sacchi davanti ad altre abitazioni o agli angoli delle strade.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Incendio box, paura in centro a Bregnano, intervengono i pompieri di Lazzate | FOTO

I vigili del fuoco di Lazzate sono intervenuti questa notte nella confinante Bregnano insieme a quelii di Appiano Gentile e Lomazzo per l’incendio in...
ambulanza 13enne paderno

A soli 13 anni cade in strada in coma etilico tra Senago e Paderno...

Ieri pomeriggio,  un’ambulanza ha soccorso tra Paderno Dugnano e Senago un ragazzino di 13 anni colto da grave malore in strada e trovato in...
Bollate incidente

Bollate, morta la donna coinvolta nel grave incidente di ieri

Non ce l’ha fatta la donna di 55 anni rimasta coinvolta ieri sera nel gravissimo incidente stradale verificatosi in via Verdi a Bollate. Trasportata...

Incidente a Bollate, sono 4 i feriti nel frontale | FOTO

Sono in totale 4, tra cui una donna in condizioni gravissime, i feriti dello scontro frontale tra due auto avvenuto questa sera a Bollate. L’incidente...

Terribile incidente a Bollate, donna gravissima dopo un frontale | FOTO

Un terribile incidente stradale si è verificato questa sera poco prima delle 20,30 a Bollate. Uno scontro frontale spaventoso tra una Audi ed una...

Origgio, lavoratore ferma tre ladri che gli stanno rubando il furgone

Esce dalla ditta per tornare al suo furgone e trova tre ladri che stanno armeggiando attorno e dentro al veicolo. E’ la disavventura capitata giorni...

Saronno e Saronnese: 100mila euro dalla Regione per combattere le chiusure dei piccoli negozi

Ben 100mila euro di contributi erogati al Distretto del Commercio Antiche Brughiere. Li ha erogati Regione Lombardia sulla base dei progetti presentati dagli esercenti....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"