Home BOLLATESE Volontario di Arese sventa l'aggressione a un ragazzo a Garbagnate

Volontario di Arese sventa l’aggressione a un ragazzo a Garbagnate

volontario aggressione Garbagnate
Il coraggioso volontario dell’Associazione Carabinieri intervenuto per evitare che l’aggressione degenerasse

Volontario Anc sventa l’aggressione a un ragazzo.

Il Covid-19 non provoca solo polmoniti interstiziali, ma crea anche danni a molti altri organi. Per esempio colpisce il cervello.

La gente va fuori di testa, dà in escandescenze e viene presa per matta.

Il volontario sventa l’aggressione: lo ha rivelato il primario del Niguarda a “Presa Diretta”

Lo ha rivelato il primario di neurologia dell’ospedale Niguarda lunedì su Rai3 a “Presa Diretta”.

E così ci si chiede se magari fosse positivo al virus il sessantenne che sabato 5 settembre ha minacciato con un taglierino un ragazzo, “colpevole”, di avergli soffiato il posto al parcheggio.

E chissà come sarebbe andata a finire se non fosse inter venuto prontamente un volontario dell’associazione nazionale carabinieri di Arese.

Rosario Cortese, sessant’anni, ma non li dimostra, da ventidue anni nell’Anc, si stava recando nel bar antistante il parcheggio dell’ufficio postale del quartiere di Santa Maria Rossa di Garbagnate Milanese per il suo caffè di mezza mattina, quando la sua attenzione è stata attratta dalle grida minacciose di un uomo.

“Ti taglio, ti taglio”, gridava infuriato costui brandendo un grosso taglierino sotto il naso di un ragazzo che aveva appena parcheggiato la propria moto nel posto dove evidentemente voleva infilarsi lui.

Ancora un secondo e si sarebbe avventato sul malcapitato se non ci fosse stato Cortese a braccarlo prontamente alle spalle, buttarlo giù e immobilizzarlo per non farlo più muovere.

Nel frattempo, casualmente, il parapiglia aveva attirato una pattuglia in servizio dei carabinieri del comando di Rho che è intervenuta anch’essa prontamente e ha portato tutti alla caserma più vicina, quella di Arese.

Qui sono state raccolte le generalità di tutti e il ragazzo, che per il grande spavento non aveva avuto il coraggio di muovere neanche un dito, ha sporto denuncia nei confronti dell’aggressore.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cislago: aveva occupato da mesi una casa comunale, denunciato un 45enne

Un 45enne marocchino viveva da mesi, in condizioni igienico-sanitarie precarie, in una casa di proprietà del Comune: scoperto, è stato denunciato e allontanato. E' successo...
Limbiate funerali Attanasio

Limbiate, arriva la salma dell’ambasciatore Attanasio, sabato cerimonia con Delpini e Fontana

Questa mattina a Roma si sono svolti i funerali di Stato per l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci, morti nell’agguato di lunedì...

Covid, “I ragazzi non si contagiano”: a Caronno un corso contro le fake news

L’Istituto comprensivo De Gasperi di Caronno Pertusella, col patrocinio del Comune, ha organizzato per gli alunni delle medie un mini-corso su come prevenire il...

Pizzeria Donn’ Angelin, arrestati i titolari per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio

Sono finiti entrambi in carcere i coniugi della catena di pizzerie Donn' Angelin. Tra i reati contestati al titolare, uomo 40enne di Lissone e...
boscaiolo

Il boscaiolo finlandese ci guarda mentre spendiamo i suoi soldi

Quando spalmate la marmellata di albicocche su una fetta di pane imburrato, voi non lo sapete ma commettete un reato. Sì, un reato perché...

Solaro, distribuiti kit di benvenuti per i nuovi nati del 2020

  È terminata sabato scorso, 20 febbraio, a Solaro la distribuzione dei kit di benvenuto per i nuovi nati del 2020. Questa iniziativa, a costo...
giro italia senago

Giro d’Italia: il 30 maggio da Senago a Milano passando per Paderno Dugnano, Cusano...

Partenza da Senago e passaggio anche da Paderno Dugnano, Cormano e Cusano Milanino, per l’ultima tappa del Giro d’Italia 2021. L’appuntamento è al prossimo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !