Home Prima Pagina Covid, movida senza regole: chiusi due bar a Mozzate e Carugo

Covid, movida senza regole: chiusi due bar a Mozzate e Carugo

carabinieri localeI carabinieri della Compagnia di Cantù hanno chiuso due locali della “movida” comasca, a Mozzate e Carugo per violazione delle norme anti Covid.

Nell’operazione condotta la scorsa notte i carabinieri hanno anche sanzionato gli stessi due locali oltre ad un terzo di Novedrate per l’installazione di un impianto di videosorveglianza non autorizzato.

Due esercenti (quello di Carugo e quello di Mozzate) si sono resi responsabili delle violazioni in materia di contenimento dai rischi sanitari derivanti dalla diffusione del virus Covid-19, mentre tutti e 3 (i due citati e quello di Novedrate) hanno istallato un impianto di videosorveglianza senza la prevista autorizzazione. Riscontrato, inoltre, un lavoratore irregolare (in nero) presso l’esercizio pubblico di Mozzate.

I militari della Compagnia di Cantù (Nucleo Operativo e Radiomobile di Cantù, Tenenza di Mariano Comense e Stazione di Mozzate) insieme al personale del nucleo ispettorato del lavoro di Como, hanno proceduto al controllo di attività dedite alla somministrazione di alimenti e bevande, riscontrando (nei locali di Mozzate e Carugo) molteplici violazioni legate all’omessa misurazione della temperatura corporea dei clienti al tavolo, all’omessa gestione dell’afflusso all’interno della sala, alla carenza di apposita cartellonistica informativa, all’omessa redazione del protocollo anti-contagio, alla non idonea documentazione delle pulizie effettuate, all’omessa informazione ai lavoratori del rischio di contagio.

Tutti e tre i locali, come anticipato, sono stati anche sanzionati per aver utilizzato un impianto di videosorveglianza senza la specifica autorizzazione ministeriale.

Sono state elevate sanzioni economiche “Covid-19” dell’importo di 3000 euro complessivi, con contestuale chiusura provvisoria di 5 giorni delle 2 attività commerciali, oltre ad ammende e sanzioni amministrative di oltre 6500 euro complessivi per le restanti violazioni.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ipotesi lockdown per la Città metropolitana di Milano: spostamenti vietati e chiusure

Spostamenti vietati e chiusure delle attività ritenute "non essenziali". La città metropolitana di Milano va verso un lockdown mirato per contenere i contagi da...

Covid, primi hotspot in Brianza anche a Varedo e Limbiate

Dopo l’avvio nel Bresciano, tocca alla Brianza, con l’apertura a Varedo da lunedì, poi seguiranno Limbiate, dove è già operativo anche un centro tamponi...

Omicidio in ospedale a Garbagnate, l’infermiere killer lavora al Sacco. La Vita in diretta...

Lavora al Sacco di Milano, quello che è già stato ribattezzato come infermiere killer. Una storia choc i cui contorni non sono ancora pienamente...
prima pagina notiziario

Omicidio in ospedale a Garbagnate; 15enne muore investito a Rovello | ANTEPRIMA

Questa settimana apriamo il notiziario con la notizia di un omicidio commesso all’interno dell’ospedale di Garbagnate Milanese: secondo quanto ricostruito dai carabinieri, un infermiere...

Attentato a Nizza, il racconto di un lavoratore di Caronno: “Barricato in studio a...

Mentre avveniva l’attentato terroristico a Nizza, questa mattina, a pochi passi dalla chiesa di Notre Dame si trovava anche Paolo Arnaboldi, di Caronno Pertusella:...

Droga, fra Garbagnate e Caronno spunta un capanno dello spaccio

Trovato nei boschi della frazione Bariola di Caronno Pertusella, in via Vivaldi al confine con Garbagnate, un accampamento dei pusher: una tenda dove spacciano...

Ladri scatenati nei cantieri di Uboldo e Origgio: rubano attrezzi usando l’autogrù

Si stanno moltiplicando i furti commessi ai danni dei cantieri edili. Al punto che si è diffusa la voce e molti responsabili mettono gli...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !