HomePrima PaginaDroga al parco di Origgio, spacciatore la vende sotto alla telecamera: 18enne...

Droga al parco di Origgio, spacciatore la vende sotto alla telecamera: 18enne denunciato

I ragazzi fermati dalle forze dell’ordine

Spacciava come se nulla fosse nel parco comunale, forse inconsapevole della telecamera o addirittura sfidandola: fatto sta che il 18enne di Origgio è stato colto in flagranza di reato in un’operazione congiunta di polizia locale e carabinieri.

Il blitz è stato messo a segno al nuovo parco dell’infanzia del paese, in via Piantanida. Il pusher smerciava marijuana in un angolo sotto gli alberi dove si ritrovava un gruppo di ragazzi (alcuni dei quali minorenni). Da due settimane, da quando si era appreso di movimenti sospetti a due passi dalle aree gioco dove i genitori portavano i figli piccoli, i giovani erano tenuti sotto osservazione attraverso la sofisticata videosorveglianza del consorzio di polizia locale di Origgio e Uboldo. Fino a quando è stata organizzata l’operazione: proprio mentre avveniva l’attività di spaccio, sono intervenuti in forze i carabinieri della stazione di Caronno Pertusella e gli agenti municipali: hanno fermato tutti i ragazzi, pusher e consumatori di cannabis, recuperando la droga che uno di loro aveva gettato alle sue spalle non appena aveva visto gli uomini in divisa entrare dai cancelli del parco.

Il comandante della polizia locale Alfredo Pontiggia

Lo spacciatore, residente a Origgio, è stato denunciato a piede libero. Il blitz è servito a far cessare sul nascere un giro di spaccio nel luogo di ritrovo delle famiglie per eccellenza. Il comandante della polizia locale Alfredo Pontiggia tiene a dire che “la collaborazione coi carabinieri di Caronno, come sempre, ha dato i suoi frutti, dimostrando l’importanza della sinergia per operazioni di questa portata”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, ambulante con borse e occhiali griffati: maxi sequestro di patacche

Occhiali da sole per 45 paia, 20 borse di noti brand da Gucci, Armani e Louis Vuitton, oltre a portafogli e cinture. Tutti grandi...

Due feriti gravi nell’incidente di Caronno: quando la rotonda?

E' di due feriti gravi il bilancio dell'ennesimo incidente accaduto questo pomeriggio a Caronno, fra la via Bergamo e il viale Europa, dove in...
caronno incidente

Grave incidente a Caronno sulla Varesina: 4 feriti di cui uno grave, scende l’elicottero...

Un violento scontro tra un’auto e un furgone ha provocato il ferimento di 4 persone questo pomeriggio a Caronno Pertusella, tra cui una in...

Uboldo come il Sudamerica: a due passi dalla Saronnese si coltivano le arachidi

Nasce a Uboldo un orto dove verranno prodotte anche le arachidi. Proprio così: c’è chi sta coltivando questa pianta nei campi, con un clima...
calcio pallone

Il calcio e l’economia

Io amo il calcio, non solo come sport ma anche come colore e forza aggregativa. Però quando sento dire che il calcio (come scrivono...

Bollate, viaggio tra i tesori restaurati di Villa Arconati a Castellazzo I VIDEO

«L'Etat, c'èst moi» diceva il Re Sole, Luigi XIV di Francia. E il sole tornerà a splendere anche sulla facciata restaurata di Villa Arconati...

Milano, festa di compleanno notturna per Lukaku: multe ai giocatori dell’Inter e all’hotel

Alle ore 3 di questa notte, giovedì 13 maggio, i Carabinieri della Compagnia Milano Duomo e del Nucleo Radiomobile, in seguito ad una segnalazione...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !