Home EDITORIALI Il vaccino antinfluenzale

Il vaccino antinfluenzale

vaccinoCi sono persone che non possono permettersi di ammalarsi, perché hanno attività da mandare avanti e, se si ammalano, nessuno gli paga la malattia o nessuno li può sostituire.
Io sono uno di quelli che non può ammalarsi. Vent’anni fa presi l’influenza stagionale in modo così forte che mi trovavo sdraiato sul divano di casa, ero solo e non avevo la forza di prendere in mano il telefono per chiamare mio fratello (medico) e chiedergli un aiuto. Da allora mi vaccino tutti gli anni e da allora non mi sono più ammalato. Mai.

Quest’anno, col problema Covid, io come tutti voi non voglio ammalarmi e, se mi ammalo, non voglio avere il dubbio se sia Covid o normale influenza. Perciò mi sono mosso per tempo per prenotare il vaccino a pagamento. Ho contattato una, due, tre farmacie, da tutte la stessa risposta: “Non sappiamo se ci sarà il vaccino sul mercato, perché lo Stato ha acquistato tutte le dosi disponibili per sè”.

Allora ho provato con una conoscente, dirigente di un’azienda che produce i vaccini: stessa risposta. Ma come possono Stato e Regioni accaparrarsi tutti i vaccini e lasciare senza le persone che lavorano, le Partite Iva che non hanno la malattia e chi non può permettersi di ammalarsi?

Come possono Stato e Regione avere il monopolio e decidere loro chi deve vaccinarsi e chi no? Lo Stato non poteva muoversi prima e approvvigionarsi da qualche altra parte?

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...

Allenamenti consentiti anche negli sport di squadra, ma con distanziamento

Parziale dietro-front di Regione Lombardia sulle attività sportive di squadra: gli allenamenti tornano ad essere consentiti con il distanziamento. Dopo le numerose proteste che si...

Scarica rifiuti fra Cislago e Mozzate, incastrato dalla Protezione civile

E’ un mozzatese lo scaricatore abusivo individuato per avere gettato rifiuti a Cislago: una piscinetta per i bimbi, libri, scarpe e indumenti, un passeggino,...

Centri commerciali chiusi nel weekend in Lombardia, supermercati aperti. Scuole superiori a distanza

Centri commerciali chiusi nel weekend in Lombardia e supermercati aperti per i generi alimentari. La nuova ordinanza regionale dà un ulteriore giro di vite...

Teppisti al parco di Caronno, in fuga con le offerte per l’Unicef

“Può darsi non siano ragazzini ma adulti ben organizzati, perché ci vuole forza per manomettere una porta come questa”, commentano i volontari della Pro...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !