HomeBOLLATESEInvasione di vespe al Primo Levi: arrivano i pompieri

Invasione di vespe al Primo Levi: arrivano i pompieri

BOLLATE – Come se non bastassero il problema Coronavirus e la grave carenza di personale che le scuole stanno vivendo in questo difficile momento, al Primo Levi di via Varalli nei giorni scorsi è arrivato un nuovo problema “volante” da dover affrontare: un’invasione di vespe che infastidivano l’ingresso e l’uscita di studenti e personale da scuola.
A metà mattina è arrivato sul posto un equipaggio dei Vigili del fuoco di Garbagnate i quali, dopo aver preso visione della situazione, hanno indossato le tute protettive per intervenire. Le vespe provenivano da un grosso nido realizzato in un albero che si trovava nel prato vicino all’ingresso. I pompieri a quel punto hanno asportato il nido in modo tale che le vespe si disperdessero e andassero a nidificare altrove, lontano dall’ingresso della scuola.
Nel giro di una mezz’ora l’emergenza era finita, così che per l’uscita degli studenti il problema fosse risolto.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

auto medica areu

Paullo, incidente sul lavoro, operaio folgorato da alta tensione in cima ad un ponteggio

Un nuovo gravissimo incidente sul lavoro in questo gennaio nero in Lombardia: a Paullo un operaio di 30 anni è rimasto folgorato dopo avere...

L’Ema ha dato l’ok per Paxlovid, la pillola anti-Covid di Pfizer

Nella giornata di oggi, giovedì 27 gennaio, l'Ema, l'Agenzia europea del farmaco, ha autorizzato l'immissione in commercio condizionale per il Paxlovid, la pillola anti-Covid...

Si brucia la pompa del depuratore, appello del canile di Uboldo: “Da soli non...

Si brucia la pompa del depuratore del canile rifugio “Una luce fuori dal lager” di Uboldo e, in emergenza, è stato necessario acquistarne una...

Pedemontana al posto della Milano-Meda, cantieri entro 13 mesi

I lavori per la tratta B2 di Pedemontana, da Lentate sul Seveso a Cesano Maderno, potrebbero partire nel giro di un anno e andranno...

Italiani, brava gente… arrabbiata

Gli Italiani sono un popolo che nel mondo ha un’immagine di gente allegra e simpatica, ma questa immagine io faccio molta fatica a vederla,...

Saronno, la Polizia Locale rinnova il suo parco auto con mezzi non inquinanti

Ad inizio anno sono arrivati a Saronno tre nuovi mezzi che andranno a potenziare il parco auto a disposizione del comando di Polizia Locale...

Uboldo e Origgio: blitz e camminate frenano lo spaccio nei boschi

Buone notizie sul fronte dello spaccio di stupefacenti: sembra che il fenomeno, che attanaglia da sempre il territorio del Saronnese e in particolare il...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !