HomeEDITORIALIIl ricchissimo presidente dell’Inps

Il ricchissimo presidente dell’Inps

InpsIo non amo l’Inps e tanto meno il suo presidente che ha permesso all’Istituto di restare in lockdown quasi il triplo del tempo rispetto a tutti noi. Ma non amo neppure le mistificazioni e non amo farmi prendere in giro da chi vuole solo fare polemica. Per questo scrivo ciò che sto per scrivere.

L’Italia intera ha gridato allo scandalo perché è stato raddoppiato lo stipendio al presidente dell’Inps. Perfino il suo “padrino” Di Maio lo ha quasi scaricato, forse temendo per la propria poltrona.

Io non ho poltrone da salvare e allora vi dico: la vera vergogna non è che hanno raddoppiato lo stipendio a Tridico, la vera vergogna è che noi Italiani non sappiamo guardare al di là della punta del nostro naso! Ma voi lo sapete cosa prende di stipendio il direttore generale di un qualunque grosso comune? Prende sui 150mila euro. Lo sapete cosa prende di stipendio il direttore di un’azienda comunale di un comune medio della nostra zona? Prende 132.300 euro all’anno. Sapete cosa prende un normale segretario comunale? Prende 110mila euro! E un parlamentare? In tutto almeno 180mila. E un consigliere regionale? Sui 125mila euro. E quanto prendeva il presidente dell’Inps prima del famigerato aumento? 62mila euro lordi all’anno, meno di un medico di base. Adesso ne prende 150mila. Ed è uno scandalo? Ma scandalo sono altre categorie, su cui tutti stanno zitti.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !