HomePrima PaginaAllerta cervi sulle strade, il Parco dei Mughetti mette in guardia

Allerta cervi sulle strade, il Parco dei Mughetti mette in guardia

Attenzione ai cervi e agli altri animali selvatici a spasso nel Saronnese. Arrivano nei centri abitati dai boschi, in cerca di cibo, segno che nel loro ambiente naturale non riescono più a sfamarsi. Così, mentre si guida, può capitare di imbattersi in qualche lepre o coniglio. Ma sempre più di frequente si possono notare daini o cervi, che si presume provengano dal Tradatese. 

L’ultimo episodio è accaduto quando gli automobilisti hanno chiamato la polizia locale di Uboldo per la presenza di due cervi sulla via 4 Novembre: si aggiravano all’altezza del distributore Keropetrol, minacciando di attraversare la strada da un momento all’altro. Intervenuti sul posto, gli agenti municipali li hanno notati fuggire nelle aree boschive, spaventati dall’arrivo dell’auto di pattuglia coi lampeggianti. Altri avvistamenti sono successi, in questo periodo, in tutti i comuni che fanno parte del Parco dei Mughetti.

Per questo l’ente gestore del polmone verde ha diffuso una nota di avvertimento: “Attenzione: prudenza sulle strade che attraversano il parco a causa di recenti avvistamenti di ungulati (cervi) – è scritto – Si raccomanda agli automobilisti di guidare con prudenza e con velocità ridotta, soprattutto di notte, lungo le strade che attraversano il parco”. Ecco la mappa delle arterie dove si rischiano incidenti: a Gerenzano le vie Risorgimento, Inglesina e Per Uboldo; a Uboldo le via Dell’Acqua, Caduti della Liberazione, Cascina Regusella e le provinciali 527 e 25; a Origgio le vie per Cantalupo e il viale Europa; a Cerro Maggiore la provinciale 198.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate vaccino

Limbiate, ecco come funziona il nuovo centro per il vaccino anti Covid | FOTO

Avvio regolare per il nuovo centro vaccini di Limbiate, che da questa mattina sta accogliendo i primi 400 prenotati, in particolare della fascia 75-79...

Uboldo, bambino urtato da un’auto davanti a scuola: la polizia locale cerca il “pirata”

“Se qualcuno ha assistito all’incidente, si faccia avanti”. E’ l’appello della polizia locale di Uboldo, che sta ancora cercando l’automobilista che il 15 aprile...
pizza

Lazzate, clienti al tavolo, i carabinieri chiudono la pizzeria

I carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni una pizzeria di Lazzate in cui sono stati trovati clienti che consumavano al tavolo. Nel pomeriggio...

Garbagnate Milanese, sesso a pagamento nel centro massaggi cinese: denunciato il titolare

Nel weekend i Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno denunciato a piede libero un 47enne cittadino cinese proprietario di un centro massaggi di Garbagnate, in...

Bollate, inaugurata la nuova tensostruttura per le emergenze della Protezione Civile

La squadra della Protezione Civile di Bollate arricchisce le proprie dotazioni acquistando una nuova tensostruttura pneumatica, la quarta, utile per ogni situazione di emergenza....
Saronno Vaccino

Vaccino: a Saronno la prima settimana 400 iniezioni al giorno, soprattutto AstraZeneca

Nella prima settimana di attività, al centro vaccinale di Saronno sono state eseguite 400 iniezioni al giorno, con 4 linee vaccinali attive, da oggi,...
scuola mascherina

Spostamenti liberi tra regioni in zona gialla, per arancione e rossa servirà il “pass”

Tra le novità che scatteranno dal prossimo 26 aprile, con la parziale riapertura di molte attività commerciali, tra cui bar e ristoranti in particolare...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !