Home BOLLATESE Rissa e spari fuori dalla discoteca e spaccio di droga, inseguito a...

Rissa e spari fuori dalla discoteca e spaccio di droga, inseguito a Bollate e arrestato a Baranzate | VIDEO

sparo discoteca La Polizia di Stato, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Milano, ha arrestato l’autore dell’esplosione di colpi d’arma da fuoco la notte del 5 luglio scorso nei pressi della discoteca “Mango club” a Rho, al termine di una rissa scoppiata tra cittadini albanesi.

Il locale, a distanza di qualche giorno, era stato chiuso su ordine del Questore di Milano da parte degli agenti del Commissariato Rho/Pero.

Le telecamere del circuito di videosorveglianza del locale e le testimonianze di alcuni avventori sono risultate preziose agli investigatori della 2^ sezione della Squadra Mobile di Milano che, dopo una accurata attività investigativa, hanno chiuso il cerchio attorno al 32enne cittadino albanese Vilson Mirashi detto “Vili”, ritenuto responsabile dell’esplosione del colpo di pistola il cui bossolo, un calibro 7.65, quella stessa notte è stato rinvenuto dai poliziotti intervenuti sul posto.

L’uomo è risultato anche coinvolto in un traffico di sostanze stupefacenti e per questo, il 24 luglio 2020, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile: dopo un breve inseguimento per le vie di Bollate  e Baranzate, i poliziotti lo hanno controllato e sottoposto a perquisizione personale.

L’ausilio delle unità cinofile ha consentito agli agenti di rinvenire e sequestrare a suo carico quasi due etti di cocaina pura.

Ulteriori approfondimenti investigativi, coordinati dal Pubblico Ministero dr. Roberto Fontana, hanno consentito alla Squadra Mobile di ritrovare e sequestrare l’arma con cui aveva sparato dopo la lite in discoteca, a Rho.

La pistola, una semiautomatica “Beretta”, calibro 7.65, completa di caricatore monofilare, è stata ritrovata all’interno del “cassone” della finestra del bagno dell’appartamento dell’uomo a Baranzate.

Da accertamenti in banca dati, l’arma è risultata rubata lo scorso marzo in una abitazione in provincia di Piacenza.

LE IMMAGINI DELLA RISSA E DELLO SPARO 



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ancora zona rossa sabato 23 gennaio: centri commerciali chiusi, supermercati aperti (orari)

Entro lunedì la Lombardia cambierà colore, forse già da domenica 24 gennaio, passando all'arancione, come anticipato nelle ore scorse a causa di un errore...
scuola mascherina

Lombardia zona arancione, da lunedì 25 scuole aperte con almeno metà studenti

La Lombardia torna in zona arancione da domani, domenica 24 gennaio. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni...
Fontana Lombardia

Fontana smentisce errore della Lombardia su Rt, decisione a breve su zona arancione

La "Cabina di regia" del Ministero della Salute sta valutando in queste ore la situazione reale del contagio in Lombardia.  Da queste nuove valutazioni dipenderà...
lombardia zona rossa

Lombardia, errore nel calcolo Rt: potrebbe tornare zona arancione già domenica

Un errore di calcolo dell’indice Rt potrebbe far tornare la Lombardia in zona arancione già da questa domenica, 24 gennaio. Sono in corso in queste...

Limbiate, dal parrucchiere senza mascherina: tre multe e sospensione dell’attività

La Polizia Locale di Limbiate ha punito con una multa e la sospensione temporanea dell'attività un parrucchiere, colpevole di non aver fatto rispettare le...

Paderno, hanno rubato due anelli da 4.500 euro in gioielleria: arrestati 5 rom |...

Sarebbero 4 rom i responsabili di un furto in gioielleria a Paderno Dugnano. Tutto risale alla sera del 17 ottobre 2020, quando la banda...
saronno cabina internet

Saronno, cabina distrutta e problemi Internet da una settimana, “Impossibile fare Dad e smart...

Ancora in attesa di segnale. Tra i residenti della Cascina Ferrara, zona a nord-est di Saronno, aumentano le segnalazioni per problemi di connessione ad...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !