Home BRIANZA La piastrina del soldato Ciocca, ritrovata a Ceriano e consegnata alle figlie...

La piastrina del soldato Ciocca, ritrovata a Ceriano e consegnata alle figlie a Casirate d’Adda

piastrina soldato La piastrina di riconoscimento del soldato Antonio Ciocca è stata consegnata ieri sera, venerdì 16 ottobre, nel corso di una breve cerimonia nell’aula consigliare di Casirate d’Adda (Bg) alle figlie del militare scomparso.

La piastrina era stata trovata un paio di settimane fa nell’ex “bosco della droga” di Ceriano Laghetto, quell’area di Parco delle Groane che si trova tra le due stazioni ferroviarie.

A recuperarla è stato il volontario del Gruppo di supporto territoriale, Arturo Paro, detto “Serpico”, che ha ricevuto un riconoscimento dell’Amministrazione comunale del centro della bergamasca dove era nato e cresciuto Antonio Ciocca e dove ancora vivono le figlie e i nipoti.

Proprio grazie all’intervento del Comune di Casirate sono state rintracciate Giuseppina e Maria Teresa Ciocca che gestiscono un piccolo negozio di alimentari e rivendita pane in via Grossi.

Insieme agli eredi del soldato Ciocca (che rientrò dalla Germania dopo anni di prigionìa ed è morto nel 2002 all’età di 82 anni, c’era il sindaco Manuel Calvi con consigliere regionale Giovanni Malanchini, che hanno accolto il vicesindaco di Ceriano Laghetto, Dante Cattaneo, e il volontario “Serpico” per la riconsegna della medaglietta-

Resta da capire come la piastrina di riconoscimento sia finita nel bosco delle Groane, presumibilmente tra la fine del 1943 e l’inizio del 1944.

Le figlie hanno raccontato che Antoonio Ciocca ha combattuto la Seconda Guerra Mondiale, ma non sanno in quale corpo, né dove fosse di stanza in quei terribili anni, prima della cattura da parte dei tedeschi che lo condussero in un campo di prigionia in Germania.
Una volta rientrato a Casirate Antonio Ciocca ha sempre lavorato come macellaio in paese, dove era molto conosciuto.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Attentato a Nizza, il racconto di un lavoratore di Caronno: “Barricato in studio a...

Mentre avveniva l’attentato terroristico a Nizza, questa mattina, a pochi passi dalla chiesa di Notre Dame si trovava anche Paolo Arnaboldi, di Caronno Pertusella:...

Droga, fra Garbagnate e Caronno spunta un capanno dello spaccio

Trovato nei boschi della frazione Bariola di Caronno Pertusella, in via Vivaldi al confine con Garbagnate, un accampamento dei pusher: una tenda dove spacciano...

Ladri scatenati nei cantieri di Uboldo e Origgio: rubano attrezzi usando l’autogrù

Si stanno moltiplicando i furti commessi ai danni dei cantieri edili. Al punto che si è diffusa la voce e molti responsabili mettono gli...
rissa covid

Maxi rissa al parco con catene e tirapugni, c’è anche un minorenne positivo al...

Nella giornata di ieri, alle ore 19,30 circa, a Sesto San Giovanni, i carabinieri della Compagnia di Sesto sono intervenuti nei pressi dei giardini...

Omicidio in ospedale a Garbagnate, dose letale allo zio: arrestato infermiere di Paderno

Avrebbe aumentato la dose di sedativi allo zio malato terminale presso l'ospedale di Garbagnate Milanese. Con questa accusa un infermiere di Paderno Dugnano è...
Limbiate tamponi code

Tamponi in auto a Limbiate e Monza, da domani prenotazione per evitare code

Da domani, giovedì 29 ottobre sarà attiva una pagina web  per la registrazione e l’accodamento degli utenti, in modo ordinato e controllato, per l’accesso...
ambulanza intossicati

Lite tra colleghi in ditta, ambulanze e carabinieri a Novate Milanese

Ambulanze, carabinieri e auto medica a Novate Milanese per una lite tra lavoratori in una ditta. L’allarme è scattato poco prima delle 13,30 con una...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !