Home BOLLATESE Da Bollate a Barcellona: Pino Prestanizzi star di Youtube

Da Bollate a Barcellona: Pino Prestanizzi star di Youtube

prestanizzi pizzaDa Bollate a Barcellona e dal bancone della pizzeria al canale Youtube.

È il percorso di Giuseppe Prestanizzi, bollatese di origine ma ormai trapiantato in Spagna da diverso tempo, a Barcellona appunto, dove gestisce una pizzeria-trattoria italiana insieme a un altro bollatese e dove, grazie ai suoi video culinari, è diventato una vera e propria star su Youtube.

Un po’ per gioco, un po’ per curiosità, Giuseppe – conosciuto da tutti però come Pino – ha iniziato a essere protagonista di una serie di filmati davvero divertenti, molto apprezzati dal popolo di internet e di Youtube, tanto che Pino è ormai una celebrità locale e un “youtuber” a tutti gli effetti.

Sono centinaia di migliaia i followers su Facebook, Instagram e Youtube che seguono il materiale che pubblica.

Da ricette di cucina (come fare tipici piatti e dolci italiani, dalla panna cotta al tiramisù), i suoi tentativi di avvicinarsi alla cucina spagnola, a video dal contenuto più vario, pubblicati durante i mesi di lock-down.

Pino Prestanizzi Bollate Barcellona youtube pizza
Pino Prestanizzi

Pino ha conquistato il pubblico spagnolo nonostante la sua lingua spagnola ancora non perfetta, grazie alla sua simpatia, alla sua spontaneità e al suo umorismo. Pensate che un suo video (in spagnolo) su come fare la pizza in casa ha totalizzato oltre 5 milioni di visualizzazioni solo su Youtube.

Una vera star. L’ultimo dei suoi video, pubblicato solo pochi giorni fa, è una sfida coraggiosa: la pizza alla fiorentina, ossia una pizza guarnita con succulenti fette di carne “fiorentina”

Il suo successo è tale che i suoi soci e colleghi hanno creato anche un logo che lo rappresenta e una serie di “meme” per accompagnare la pubblicazione dei video ma anche una serie di post su Facebook, tutti caratterizzati da una grande leggerezza e simpatia.



SPAZIO DISPONIBILE

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate minacce morte box

Bollate, minacce di morte sulla porta del box di casa

Episodio sconcertante a Bollate, due settantenni hanno trovato minacce di morte sulla porta del box di casa. Una scritta dal significato inequivocabile (r.i.p., ossia “Riposa...
coronavirus Garbagnate ospedale

Coronavirus, Garbagnate: cala la pressione sull’ospedale

Coronavirus, a Garbagnate finalmente cala la pressione sull’ospedale. Se i numeri mostrano chiaramente che il virus ha cominciato ad allentare la presa (a Garbagnate, ma...
saronno scuola infanzia marzorati

Saronno, dopo la primaria, la scuola d’infanzia, ladri nella notte alla Don Marzorati

Scuole materne come le elementari: dopo i colpi in rapida successione delle settimane scorse, ieri sera, intorno alle 22, i ladri si sono introdotti...

Coprifuoco a Natale e Capodanno, “pranzi e cene con conviventi”: le ipotesi del nuovo...

Coprifuoco dalle 22 alle 6, ma soprattutto "pranzi e cene con conviventi", come riporta il Corriere. Sono queste alcune delle ipotesi del nuovo Dpcm...

Covid, in arrivo a Caronno un punto tamponi con tariffe agevolate

Il consiglio comunale di Caronno Pertusella ha approvato ieri sera, in modalità a distanza, l’istituzione di un punto tamponi Covid “drive through”. Sarà aperto...

Cesate, ripartono i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina

Sono ripartiti questa settimana i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina a Cesate. Nonostante le difficoltà causate dalla seconda ondata di covid, i cantieri...
Milano-Meda cantiere

Milano-Meda: lo sfalcio del verde provoca code e rallentamenti da Lentate fino a Paderno

Forti disagi alla circolazione sono segnalati anche oggi sulla Milano-Meda a causa dei lavori in corso per la manutenzione del verde. La Provincia di Monza...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !