HomePrima PaginaCovid, l'appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: "Aiutateci, rinunciate a divertimento...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano affrontato la Grande Guerra. Anche questa è una guerra. Solo sacrificando il vostro desiderio legittimo di divertimento e socialità garantirete a voi e ai vostri familiari un futuro in sicurezza”. Per Cartabia, non è allarmismo “ma serietà e onestà nell’affrontare quanto ci capita. Da parte mia e di tutti gli amministratori, grazie per quello che saprete fare”.

Da diverse settimane anche a Cislago i contagi da coronavirus sono in rapido aumento, in particolare in questi ultimi giorni, tanto da avere ormai superato i numeri del periodo di lockdown: “L’età vede coinvolti anche giovani e giovanissimi – fa sapere Cartabia – Si prospettano davanti a noi mesi difficili, in cui prevedibilmente i contagiati continueranno a essere in numero rilevante, almeno fino alla disponibilità di un vaccino in quantità sufficienti da vaccinare una parte significativa della popolazione, evento che non sembra probabile si verifichi prima di alcuni mesi”.

Infine: “E’ necessario mantenere alta l’attenzione anche sui gesti e sulle azioni quotidiane che potrebbero esporci al rischio di contagio. In ogni momento della giornata, che sia trascorsa a scuola, sul posto di lavoro e quando si va a pranzo con i colleghi o gli amici, così come durante gli spostamenti con i mezzi pubblici e al rientro in famiglia. Solo in questa maniera potremo contenere il numero dei contagi, mantenendo le strutture sanitarie nelle condizioni di curare adeguatamente tutti”. L’invito è a “fare ciascuno la sua parte”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !