Da MasterChef Italia a Cormano, lo chef Bruno Barbieri in visita alla Pasticceria Mino. 

Il secondo chef più stellato d’Italia ha fatto una visita a sorpresa alla pasticceria di via Gramsci, a dirlo gli stessi gestori “È venuto a trovarci un amico, grazie chef Barbieri”.

La pasticceria Mino di Cormano, aperta nel 1970 festeggia quest’anno il suo 50esimo anno di attività, dove al suo interno si sono susseguite 3 generazioni di pasticceri, “Da sempre si seguono le ricette tradizionali, tramandate da generazione in generazione ma con sempre un occhio alle tendenza del settore”, spiegano dalla pasticceria. 

Lo chef divenuto famoso per i suoi numerosi programmi di cucina trasmessi in prima serata, l’ultimo in ordine cronologico “Cuochi d’Italia, il campionato del mondo” trasmesso su tv8 e per i suoi libri è riuscito a ottenere l’importante riconoscimento di secondo chef più stellato d’Italia con ben 7 stelle Michelin, nella sua importante carriera che lo ha portato a lavorare in diversi Paesi e aprire numerosi ristoranti in Italia e all’estero. Davanti a lui solo il collega Enrico Bartolini che detiene 8 stelle Michelin.