Home Prima Pagina Verso lockdown a Milano e provincia: chiesti spostamenti vietati agli over 70...

Verso lockdown a Milano e provincia: chiesti spostamenti vietati agli over 70 in Lombardia

Coronavirus decreto 25 ottobre LombardiaSpostamenti vietati in tutta la Lombardia agli over 70. Questa è una delle proposte che trapela dall’incontro tra i governatori e il Governo. L’idea di limitare gli spostamenti alla fascia più anziana della popolazione arriva dal governatore della Liguria Giovanni Toti ed è stata condivisa anche da quello della Lombardia, Attilio Fontana. 

La diffusione del virus è uniforme in tutto il Paese. Le differenze riguardano l’ampiezza del tracciamento che varia da regione a regione”, dice Fontana. “È evidente che, una volta verificato l’impatto delle misure già adottate sulle curve del contagio, ulteriori azioni di contrasto al virus dovranno a loro volta essere uniformi. Una serie di interventi territorio per territorio, polverizzati e non omogenei, sarebbero probabilmente inefficaci e anche incomprensibili ai cittadini, che già oggi sono disorientati. Questo è il senso della discussione di stamattina fra regioni, Anci, Upi con il governo. Le istituzioni, a partire dal governo, devono dare segnali coerenti, forti e credibili. Le Regioni sono, come sempre, pronte a collaborare”.
 
Da qualche ora sono sempre più concrete le ipotesi di dichiarare zona rossa la città di Milano e i comuni della sua provincia. Una decisione che dovrebbe essere presa tra lunedì e martedì con un nuovo Dpcm firmato dal presidente del consiglio Giuseppe Conte. Se questa ipotesi dovesse realizzarsi verranno introdotti divieti sempre più stringenti. In particolare verrebbero autorizzati solo gli spostamenti per lavoro e necessità di salute, verrebbero limitati quelli tra le regioni e arriverebbe una nuova stretta agli orari di apertura di negozi e attività commerciali (qui il resoconto della giornata di ieri).


SPAZIO DISPONIBILE

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Nuovo Dpcm: verso spostamenti vietati tra Comuni a Natale e Capodanno oltre al coprifuoco

Divieto di uscire dal proprio comune a Natale e Capodanno. E' questa una delle nuove ipotesi che emerge dalla bozza del nuovo Dpcm che...

Bollate, iniziano i lavori di riqualificazione di un’area confiscata alla criminalità organizzata

Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori per la riqualificazione dell'area di via Verdi, davanti a via Caloggio, acquistata dal Comune di Bollate nell'ambito...

Garbagnate: in bici nel Parco, minacciato con la pistola e picchiato, l’aggressore preso e...

Un uomo di Garbagnate è stato minacciato con la pistola e picchiato mentre pedalava in bici nel Parco delle Groane. E' stato aggredito e brutalmente...
Bollate minacce morte box

Bollate, minacce di morte sulla porta del box di casa

Episodio sconcertante a Bollate, due settantenni hanno trovato minacce di morte sulla porta del box di casa. Una scritta dal significato inequivocabile (r.i.p., ossia “Riposa...
coronavirus Garbagnate ospedale

Coronavirus, Garbagnate: cala la pressione sull’ospedale

Coronavirus, a Garbagnate finalmente cala la pressione sull’ospedale. Se i numeri mostrano chiaramente che il virus ha cominciato ad allentare la presa (a Garbagnate, ma...
saronno scuola infanzia marzorati

Saronno, dopo la primaria, la scuola d’infanzia, ladri nella notte alla Don Marzorati

Scuole materne come le elementari: dopo i colpi in rapida successione delle settimane scorse, ieri sera, intorno alle 22, i ladri si sono introdotti...

Coprifuoco a Natale e Capodanno, “pranzi e cene con conviventi”: le ipotesi del nuovo...

Coprifuoco dalle 22 alle 6, ma soprattutto "pranzi e cene con conviventi", come riporta il Corriere. Sono queste alcune delle ipotesi del nuovo Dpcm...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !