HomePrima PaginaTroppi assembramenti, primi parchi chiusi a Saronno: vietato attraversare la città per...

Troppi assembramenti, primi parchi chiusi a Saronno: vietato attraversare la città per entrare nel Parco del Lura

Parco Lura Saronno L’Amministrazione comunale di Saronno ha deciso di chiudere alcuni parchi cittadini, per limitare le occasioni di assembramenti in città. 

La comunicazione è stata diffusa   dal Comune di Saronno  sulla pagina Facebook del Comune di Saronno.  “Con l’obiettivo di effettuare una prevenzione anti-Covid più efficace, l’Amministrazione Comunale, dopo essersi consultata con il Comando della Polizia Locale che ha verificato l’esistenza di persistenti assembramenti, ha deciso di chiudere temporaneamente i seguenti parchi” – si legge nella nota, a cui fa seguito l’elenco dei parchi chiusi da oggi.

Si tratta dei parchi di  Via VARESE (Parco ex-Seminario), via CARLO PORTA (Parco Salvo D’Acquisto),  P.zza UNITA’ d’ITALIA (Parco De’ Rocchi), Via F.lli CERVI (Parco Il Gabbiano)
Via F. REINA,  Via Da VINCI (Skate Park). 

Segue un elenco molto più lungo di parchi che restano aperti per “i cittadini che volessero praticare attività motoria, nei termini previsti dall’attuale DPCM”. 
 
 Una nota speciale è dedicata al Parco del Lura, il più richiesto dai residenti e non solo, per l’attività motori. “Non è consentito attraversare la città per andare al parco del Lura” -si legge infatti nella nota del Comune.
“Si ricorda che l’attività motoria è consentita solo nelle immediate vicinanze della propria abitazione e richiede sempre  l’uso della mascherina. Inoltre, sono vietati tutti gli assembramenti. Per questo, invitiamo i cittadini a utilizzare gli spazi di verde pubblico esclusivamente in prossimità della propria residenza con l’indicazione di non stazionarvi. 
La Polizia Locale effettuerà i controlli ed eleverà le sanzioni del caso.

“Siamo ben consapevoli -si conclude la nota- del disagio provocato dalle restrizioni imposte dal DPCM. Invitiamo tuttavia con fermezza i saronnesi al rispetto delle regole di distanziamento e protezione, confermando che lavoreremo affinché tutti i provvedimenti di divieto possano durare lo stretto necessario per contenere l’aumento dei contagi che sta purtroppo colpendo il nostro territorio”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Nasce la Superlega di calcio, fan club di Saronno divisi

Per il calcio europeo la nascita della Superlega ha il sapore di uno scisma. Dodici tra i più ricchi club hanno firmato ieri notte...
Limbiate vaccino

Limbiate, ecco come funziona il nuovo centro per il vaccino anti Covid | FOTO

Avvio regolare per il nuovo centro vaccini di Limbiate, che da questa mattina sta accogliendo i primi 400 prenotati, in particolare della fascia 75-79...

Uboldo, bambino urtato da un’auto davanti a scuola: la polizia locale cerca il “pirata”

“Se qualcuno ha assistito all’incidente, si faccia avanti”. E’ l’appello della polizia locale di Uboldo, che sta ancora cercando l’automobilista che il 15 aprile...
pizza

Lazzate, clienti al tavolo, i carabinieri chiudono la pizzeria

I carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni una pizzeria di Lazzate in cui sono stati trovati clienti che consumavano al tavolo. Nel pomeriggio...

Garbagnate Milanese, sesso a pagamento nel centro massaggi cinese: denunciato il titolare

Nel weekend i Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno denunciato a piede libero un 47enne cittadino cinese proprietario di un centro massaggi di Garbagnate, in...

Bollate, inaugurata la nuova tensostruttura per le emergenze della Protezione Civile

La squadra della Protezione Civile di Bollate arricchisce le proprie dotazioni acquistando una nuova tensostruttura pneumatica, la quarta, utile per ogni situazione di emergenza....
Saronno Vaccino

Vaccino: a Saronno la prima settimana 400 iniezioni al giorno, soprattutto AstraZeneca

Nella prima settimana di attività, al centro vaccinale di Saronno sono state eseguite 400 iniezioni al giorno, con 4 linee vaccinali attive, da oggi,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !