HomeNORD MILANOPaderno, multa da 800 euro a due pensionati: "Annullata per approfondimenti"

Paderno, multa da 800 euro a due pensionati: “Annullata per approfondimenti”

Annullata la multa da 800 euro a due pensionati di Paderno Dugnano per aver bevuto una bottiglietta d’acqua fuori da un bar (qui l’articolo completo). E’ lo stesso comando della polizia locale a informare Piero e sua moglie Dina. Vi abbiamo raccontato questa vicenda qualche giorno fa, il nostro articolo è stato letto da migliaia di voi e su Facebook si è scatenata la polemica. C’è chi ha trovato giusta questa sanzione nel primo giorno di zona rossa per la Lombardia e chi invece l’ha ritenuta davvero eccessiva. 

“Noi non possiamo pagare questa multa, percepiamo in due una pensione da 1.300 euro”, ci hanno detto Piero e Dina. Alla coppia di pensionati è stato contestato aver consumato “una bevanda nelle adiacenze di un bar”. “Ma che cosa significa ‘adiacenze’? Qualcuno può quantificarle?”, avevano chiesto tramite il nostro articolo. Il comando di polizia locale si è preso qualche giorno per verificare e approfondire quello che nel Dpcm non era specificato. “La definizione di adiacenze è rinvenibile nel testo unico delle leggi regionali in materia di commercio e fiere ove si considera tale l’area ‘ottenuta in concessione o autorizzazione temporanea se pubblica o comunque a disposizione dell’operatore, se privata’. quindi “nel caso specifico, la violazione non è stata accertata in un’area riconducibile a tale definizione, bensì in piazza e pertanto su pubblica via”. 

Qualche ora fa alla coppia è stata notificata una comunicazione: “Dato atto del risalto mediatico rivolto nell’accertamento della violazione e della necessità di approfondire gli aspetti di vendita per asporto da parte di esercizi dediti alla ristorazione”, la sanzione è stata annullata.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Barlassina, incendio da una canna fumaria: intervento dei Vigili del Fuoco

Ieri pomeriggio, mercoledì 14 aprile, i Vigili del Fuoco sono intervenuti a Barlassina, per spegnere un incendio da una canna fumaria in una palazzina...
Regione Lombardia

I Sindaci del Rhodense scrivono a Regione Lombardia e ATS per chiedere più centri...

Lettera aperta dei Sindaci del Rhodense a Regione Lombardia e ATS. Son ben 13 i sindaci che hanno firmato una lettera indirizzata alla Vicepresidente...
virus svezia

Covid, il disastro svedese

Molti di voi probabilmente ricordano che in Europa c’è un Paese, la Svezia, che si è rifiutato di adottare stringenti misure anti Covid. Adesso,...

Paderno Dugnano, sul viale Bagatti, i Vigili del Fuoco di Desio provano le tecniche...

      Questa mattina, mercoledì 14 aprile, i vigili del fuoco di Desio, hanno scelto il Viale Bagatti per un'esercitazione sulle manovre SAF (Speleo-Alpino-Fluviale).  I pompieri,...
Novate lite spara panico

Bregnano, percepivano senza diritto il reddito di cittadinanza: nove rumeni denunciati

Altri nove cittadini rumeni residenti a Bregnano sono stati denunciati in stato di libertà poiché ritenuti responsabili delle violazioni in materia di Disposizioni per...
cesate sgombero ditta furto

Rovellasca, raid pomeridiano contro il barbiere, negozio distrutto e due feriti

Non era da solo l'uomo che ieri pomeriggio si è presentato davanti ad un negozio di parrucchiere in centro per danneggiarlo pesantemente a colpi...

Milano, camion si ribalta in mezzo ad una rotonda: Vigili del Fuoco con la...

Nella serata di ieri, martedì 13 aprile, intorno alle 22, un camion si è ribaltato sulla rotonda di via per Cusago a Milano, dopo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !