Home Prima Pagina Uboldo, non hanno soldi e guidano senza assicurazione

Uboldo, non hanno soldi e guidano senza assicurazione

Sempre più automobilisti non pagano l’assicurazione. Numerose le auto sequestrate a Uboldo, i cui proprietari non dovranno pagare solo le spese di rimozione e recupero dal deposito (trascorso il periodo del dissequestro), ma anche sborsare 848 euro di multa, ridotti a 607,60 se pagano entro cinque giorni.

Sono tre le strade dov’è intervenuto più volte il carroattrezzi: in via Primo Maggio, nel parcheggio delle scuole e della Sos in via Ceriani e in via Mazzini. Alcuni veicoli erano sprovvisti di copertura da giugno, un paio addirittura dal 2018, altri da inizio 2019.

E’ un miracolo per i proprietari non essere rimasti coinvolti in incidenti: il rischio sarebbe stato enorme, soprattutto per sinistri mortali o gravi, perché non scattando il risarcimento dei danni chi non è assicurato – oltre a risponderne penalmente – si indebita a vita. Ci sono però anche i casi in cui l’automobilista non sappia di circolare senza copertura, magari perché si è dimenticato di pagarla.

“La situazione è molto critica – riferiscono al comando della polizia locale consorziata di Uboldo e Origgio – Nella maggioranza dei casi il motivo non è una dimenticanza, ma il fatto che tante famiglie non possono permettersi di pagare la copertura assicurativa. Così lasciano l’auto in strada o nei cortili, senza sapere che non è consentito dalla legge parcheggiare un veicolo privo di assicurazione”.

Così, seppure i tempi siano difficili, gli agenti municipali devono intervenire: sia quando controllano veicoli sospetti durante i pattugliamenti sia quando arrivano “soffiate”. Sì, perché non mancano cittadini che segnalano le vetture senza assicurazione.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

auto scan limbiate

Limbiate, arriva l’auto-scan sulle strade: multe e sequestri ai mezzi senza assicurazione

Da questa settimana i vigili di Limbiate hanno a disposizione un nuovo strumento per il controllo del territorio. Si chiama autoscan e consentirà di...
Palazzo Lombardia Regione

Lombardia zona rossa, rinviata a settimana prossima la decisione del Tar

È stata rinviata a settimana prossima la decisione del Tar del Lazio sul ricorso presentato dalla Lombardia contro l'inserimento della Regione in zona rossa....

Caronno Pertusella, 37enne trovato morto in strada nella notte

Un uomo di 37 anni è morto questa notte a Caronno Pertusella. L’allarme è scattato alle 3, con una chiamata alla centrale unica di emergenza,...

Cislago, nuovo parco pubblico in Via Nobile. Cartabia: “Non sarà un’area feste”

Lo scorso dicembre, la Giunta Cartabia ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per la realizzazione di un nuovo parco pubblico a Cislago. La nuova area...

Bambino di 10 anni travolto da un’auto a Caronno Pertusella

Un bambino di dieci anni è stato investito questo pomeriggio a Caronno Pertusella: fortunatamente se l’è cavata con contusioni ed escoriazioni, ma poteva andare...
diesel Euro 3

Saronno tra le prime 10 città d’ Europa per morti da smog

Era – è proprio il caso di dirlo - nell’aria, ora i dati lo confermano: Saronno è tra le città in Europa dove si...
Senago incidente

Senago, incidente tra 3 auto, una ribaltata. 4 feriti

Uno scontro tra tre veicoli ha provocato il ribaltamento di un’autovettura sulla via Varese a Senago. L’incidente si è verificato intorno alle 12,30. Sul posto...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !