HomeBUONO A SAPERSICoronavirus: la Colletta alimentare adesso si fa con la Card

Coronavirus: la Colletta alimentare adesso si fa con la Card

colletta alimentare Paolo Cevoli
Paolo Cevoli, testimonial della Colletta alimentare 2020

Ai tempi del Coronavirus la Colletta alimentare si fa con la Card.
La Colletta alimentare è ormai diventata una tradizione di solidarietà per molti di noi nel periodo natalizio.

Una tradizione che l’emergenza Covid non spegne, ma costringe a una profonda modifica.

Quest’anno, infatti, non vedremo fuori dai supermercati aderenti all’iniziativa i volontari a ritirare i sacchetti in cui la gente ripone cibo acquistato e donato per i bisognosi. La pandemia in corso sconsiglia questo tipo di attività. Ma i bisognosi ci sono comunque, anzi, sono in numero sempre maggiore e così la Colletta evolve in modo nuovo e cambia formula.

Fino all’8 dicembre alle casse dei supermercati aderenti o sul sito si potranno acquistare le card da 2, 5 e 10 euro che saranno trasformate in cibo per le tante persone in difficoltà.

Dunque non si acquisterà il cibo da donare, ma si acquisteranno le card con cui in automatico il supermercato metterà da parte tutti i soldi.

A fine Colletta, il valore complessivo di tutte le card acquistate sarà convertito in cibo non deperibile come pelati, legumi, alimenti per l’infanzia, olio, pesce e carne in scatola e altri prodotti che servono maggiormente.

Tutto il cibo così raccolto sarà distribuito alle persone bisognose tramite le strutture caritative partner della Colletta: per la Lombardia il Banco Alimentare della Lombardia che potrà aiutare 1.148 strutture caritative che assistono oltre 204.000 persone bisognose. Le card si potranno acquistare anche online sul sito del Banco alimentare.

Quindi non più scatoloni, ma card per l’edizione 2020. E nemmeno più volontari fuori dai supermercati, sempre per questioni di sicurezza.

Anche se un gruppo limitato di loro sarà presente nei supermercati il 28 novembre, ultimo sabato del mese, per invitare chi entra a partecipare alla raccolta, spiegando la particolare modalità di questa edizione ai tempi del Coronavirus.

In Lombardia è l’Associazione Banco Alimentare della Lombardia “Danilo Fossati” Onlus a far parte della Rete Banco Alimentare composta da 21 organizzazioni sul territorio nazionale e da Fondazione Banco Alimentare Onlus.

Nel 2019 il Banco Alimentare della Lombardia ha aiutato, attraverso l’assistenza a 1.148 strutture caritative, 204.458 persone bisognose distribuendo gratuitamente 16.939 tonnellate di prodotti alimentari equivalenti a 92.800 pasti al giorno.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Senago De Gasperi

Senago: la chiusura di via De Gasperi porterà code per chi scende da...

Da domani, lunedì 26 luglio, scatta a Senago la chiusura di un tratto della via De Gasperi, con contestuale apertura della nuova bretellina (via...
gianetti consiglio

Solaro, i lavoratori Gianetti ospiti in consiglio comunale: c’erano ordini per un anno

I lavoratori della Gianetti Ruote sono stati ospitati venerdì sera dal consiglio comunale di Solaro che ha approvato all'unanimità  una mozione di sostegno alla...
Gallarate maltempo

Temporale e vento forte domenica mattina, danni ingenti a Gallarate | FOTO

Temporale e vento forte questa mattina, domenica 25 luglio a Gallarate, dove i Vigili del fuoco del comando provinciale di Varese sono impegnati in...
Paderno Dugnano auto albero

Paderno Dugnano, auto contro albero 39enne grave a Niguarda | FOTO

I vigili del fuoco sono intervenuti questa notte a Paderno Dugnano in viale Europa per un’auto finita fuori strada e contro un albero. L’allarme è...
Esselunga Solaro

Solaro, ruba 4 bottiglie di whiskey e aggredisce la guardia, ragazza arrestata

I carabinieri di Solaro hanno arrestato in flagranza di reato una giovane ragazza senza fissa dimora, che aveva appena rubato 4 bottiglie di whiskey...

Sacchi col microchip, a Caronno differenziata all’80%, ma aumentano i rifiuti abusivi

Il sacco col microchip, tanto contestato a Caronno Pertusella, ha migliorato il sistema di raccolta, precorrendo i tempi rispetto alle nuove direttive statali sullo...

Limbiate, bimbo precipita da un balcone: portato in ospedale

Momenti di apprensione questa mattina per le sorti di un bambino caduto dal balcone. È successo in pieno centro città. L'abitazione è infatti proprio di...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !