HomePrima PaginaHackerata la casella mail dell'Anpi di Caronno, sporta denuncia

Hackerata la casella mail dell’Anpi di Caronno, sporta denuncia

Il messaggio recapitato questa mattina a centinaia di indirizzi

Hackerata la casella di posta elettronica dell’Anpi di Caronno Pertusella: nella mattinata di oggi, alle centinaia di indirizzi della mailing-list, è stato recapitato un fantomatico messaggio che “supplicava” aiuto, per un problema personale, da parte del presidente della sezione caronnese dell’Associazione Nazionale Partigiani Italiani. Ma Massimiliano Caselli non ne sapeva nulla: quel messaggio non lo ha spedito lui. Così, appreso l’accaduto, ha formalizzato una denuncia contro ignoti ai carabinieri.

Massimiliano Caselli, presidente dell’Anpi

Ecco il testo della mail: “Ciao, mi dispiace disturbarti ma ho bisogno del tuo aiuto, sto attraversando un momento difficile in questo momento, quindi ti prego di rispondermi il prima possibile via email in modo che possa spiegarti, inoltre non sono disponibile al telefono. Massimiliano”.

Chi conosce bene Massimiliano Caselli sa che questo non è il suo stile, che mai manderebbe messaggi del genere. L’esperto hacker, tuttavia, ha centrato il suo bersaglio sparando nel mucchio: c’è sempre qualcuno che ci casca. In questo caso, ben più di qualcuno. “E’ tutta mattina che rispondo al telefono a gente che mi chiama chiedendomi che cosa mi sia successo – fa sapere Caselli – Addirittura anche il sindaco Giudici. A tutti ho spiegato che non sono io ad avere mandato quel messaggio e che sto benissimo”.

Certo viene da chiedersi il perché di un gesto del genere, ma entrare nella mente contorta degli hacker è difficile. L’ipotesi è che, chiunque sia stato, lo abbia fatto per accedere ai dati sensibili del presidente dell’Anpi, che sta prendendo tutte le precauzioni del caso e lancia un appello a chiunque riceva quel messaggio: “Non credeteci e cestinatelo subito”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cormano semaforo t-red

Cormano: terzo T-Red sulla Comasina, dopo quelli di Limbiate e Paderno, multe...

A Cormano è ormai in funzione il nuovo “semaforo t-red” in via dei Giovi. Sono state attivate nei giorni scorsi le nuove telecamere che controllano...
cusano armi

Coltellata, minacce e armi, quattro giovanissimi denunciati a Cusano Milanino

Nella nottata di sabato 17 aprile, ancora i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Sesto San Giovanni sono intervenuti in Cusano Milanino, bloccando...

Arese, i Carabinieri bloccano due persone vicino alla banca: tentata rapina?

Mattinata decisamente movimentata oggi ad Arese nella zona di piazza Cinque Giornate. A quanto sembra dalle prime informazioni circolate, due malviventi avrebbero tentato di...

Tra Monza e Sesto, frode fiscale, truffe alle banche e contributi Covid non dovuti:...

I militari del Comando Provinciale di Milano della Guardia di Finanza, hanno scoperto un’associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale, alla truffa sia ai...

Solaro, una nuova auto per la Polizia locale: sarà l’ufficio mobile

L'Amministrazione comunale di Solaro ha finalizzato l'acquisto e l'allestimento di una nuova auto per il parco mezzi della Polizia Locale, un Citroen Berlingo, che...
Malpensa shaboo Finanza

Donna nigeriana fermata dalla Finanza a Malpensa con quasi 6 kg. di Metanfetamina ...

I  funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli e i militari del Gruppo Malpensa della Guardia di Finanza hanno fermato all'aeroporto di Malpensa una passeggera di...

Nasce la Superlega di calcio, fan club di Saronno divisi

Per il calcio europeo la nascita della Superlega ha il sapore di uno scisma. Dodici tra i più ricchi club hanno firmato ieri notte...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !