Home Prima Pagina Hackerata la casella mail dell'Anpi di Caronno, sporta denuncia

Hackerata la casella mail dell’Anpi di Caronno, sporta denuncia

Il messaggio recapitato questa mattina a centinaia di indirizzi

Hackerata la casella di posta elettronica dell’Anpi di Caronno Pertusella: nella mattinata di oggi, alle centinaia di indirizzi della mailing-list, è stato recapitato un fantomatico messaggio che “supplicava” aiuto, per un problema personale, da parte del presidente della sezione caronnese dell’Associazione Nazionale Partigiani Italiani. Ma Massimiliano Caselli non ne sapeva nulla: quel messaggio non lo ha spedito lui. Così, appreso l’accaduto, ha formalizzato una denuncia contro ignoti ai carabinieri.

Massimiliano Caselli, presidente dell’Anpi

Ecco il testo della mail: “Ciao, mi dispiace disturbarti ma ho bisogno del tuo aiuto, sto attraversando un momento difficile in questo momento, quindi ti prego di rispondermi il prima possibile via email in modo che possa spiegarti, inoltre non sono disponibile al telefono. Massimiliano”.

Chi conosce bene Massimiliano Caselli sa che questo non è il suo stile, che mai manderebbe messaggi del genere. L’esperto hacker, tuttavia, ha centrato il suo bersaglio sparando nel mucchio: c’è sempre qualcuno che ci casca. In questo caso, ben più di qualcuno. “E’ tutta mattina che rispondo al telefono a gente che mi chiama chiedendomi che cosa mi sia successo – fa sapere Caselli – Addirittura anche il sindaco Giudici. A tutti ho spiegato che non sono io ad avere mandato quel messaggio e che sto benissimo”.

Certo viene da chiedersi il perché di un gesto del genere, ma entrare nella mente contorta degli hacker è difficile. L’ipotesi è che, chiunque sia stato, lo abbia fatto per accedere ai dati sensibili del presidente dell’Anpi, che sta prendendo tutte le precauzioni del caso e lancia un appello a chiunque riceva quel messaggio: “Non credeteci e cestinatelo subito”.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

auto scan limbiate

Limbiate, arriva l’auto-scan sulle strade: multe e sequestri ai mezzi senza assicurazione

Da questa settimana i vigili di Limbiate hanno a disposizione un nuovo strumento per il controllo del territorio. Si chiama autoscan e consentirà di...
Palazzo Lombardia Regione

Lombardia zona rossa, rinviata a settimana prossima la decisione del Tar

È stata rinviata a settimana prossima la decisione del Tar del Lazio sul ricorso presentato dalla Lombardia contro l'inserimento della Regione in zona rossa....

Caronno Pertusella, 37enne trovato morto in strada nella notte

Un uomo di 37 anni è morto questa notte a Caronno Pertusella. L’allarme è scattato alle 3, con una chiamata alla centrale unica di emergenza,...

Cislago, nuovo parco pubblico in Via Nobile. Cartabia: “Non sarà un’area feste”

Lo scorso dicembre, la Giunta Cartabia ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per la realizzazione di un nuovo parco pubblico a Cislago. La nuova area...

Bambino di 10 anni travolto da un’auto a Caronno Pertusella

Un bambino di dieci anni è stato investito questo pomeriggio a Caronno Pertusella: fortunatamente se l’è cavata con contusioni ed escoriazioni, ma poteva andare...
diesel Euro 3

Saronno tra le prime 10 città d’ Europa per morti da smog

Era – è proprio il caso di dirlo - nell’aria, ora i dati lo confermano: Saronno è tra le città in Europa dove si...
Senago incidente

Senago, incidente tra 3 auto, una ribaltata. 4 feriti

Uno scontro tra tre veicoli ha provocato il ribaltamento di un’autovettura sulla via Varese a Senago. L’incidente si è verificato intorno alle 12,30. Sul posto...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !