HomeBOLLATESERientro a scuola, le presidi: c'è bisogno di collaborazione tra scuola, pediatri...

Rientro a scuola, le presidi: c’è bisogno di collaborazione tra scuola, pediatri e medici”.

rientro a scuola
Foto di Alexandra_Koch da Pixabay

Qualche giorno fa i presidi di diversi istituti del nostro territorio, da Bollate a Garbagnate, da Paderno a Senago, ci hanno inviato una lettera che abbiamo pubblicato qui. 

Oggi arriva una precisazione firmata dalle stesse dirigenti scolastiche.

“Desideriamo specificare che i nostri alunni 3-14 anni sono seguiti nella maggioranza dai pediatri e solo i dipendenti dai medici di base. Nessuno vuole mettere in dubbio l’abnegazione e l’impegno dei medici del nostro territorio in questa emergenza ma il fatto che, in questo continuo cambio di indicazioni di procedure e di scelte imposte dall’alto abbiano “gettato la spugna” cioè si siano arresi, si siano rassegnati.

Non era nostro intento assolutamente affermare che i medici non stiano svolgendo il loro compito in questo momento ma che le richieste sono diversificate e aumentate.

Alla scuola vengono poste tantissime domande da parte dei genitori, a scuola arrivano o meno certificati di riammissione, la scuola deve decidere quando far iniziare la quarantena ad una classe e a chi, la scuola deve diversificare i certificati dei dipendenti in quarantena perché non abbiano trattenute, la scuola invia a tutte le famiglie uno scritto con le modalità di gestione della quarantena e le indicazioni da seguire, i collaboratori devono provare la febbre e quando capita lavare bimbi che a volte risultano positivi, a scuola sono passati decine di positivi anche tra il personale.

Il personale scolastico non è personale medico e quello di cui c’è bisogno è una maggiore collaborazione tra scuola, pediatri e medici per riuscire, anche solo in parte, a dare risposte univoche e chiare alle nostre famiglie che sono anche le vostre al nostro personale che è anche vostro senza rassegnarsi a ciò che sta accadendo, senza “gettare la spugna”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cusano malore

Cusano, si accascia al suolo in strada, gravissimo un 55 enne

Un uomo di circa 55 anni è stato colto da un grave malore questo pomeriggio in strada a Cusano Milanino. E’ successo qualche minuto...
caronno ribaltata

Caronno, incidente in via Bergamo, auto ribaltata e due donne ferite

Un incidente ha provocato il ribaltamento di una vettura e il ferimento di due persone questo pomeriggio a Caronno Pertusella. L’incidente si è verificato...

Saronno, il salotto di Giuditta Pasta “debutta” nella Norma di Bellini a Catania

C'è anche un po' di Saronno nella prima serata del Bellinifest 2021, festival lirico che si tiene a Catania in omaggio a Vincenzo Bellini,...

Caronno, uomo trovato morto in auto

E' stato trovato alle 14 circa, nel parcheggio di via Ariosto a Caronno Pertusella, un uomo di 66 anni anni morto nella sua auto. A...

Incendio nella notte a Caronno: distrutti gazebo e tavolini di un bar | VIDEO

Notte di paura per i titolari del bar “Doppio zero” in Piazza Vittorio Veneto a Caronno Pertusella e per gli abitanti della zona. Giovedì...
Lazzate rotonda tangenziale

Pedemontana, rotatoria e tangenziale di Lazzate entro agosto 2022

Rotatoria e tangenziale di Lazzate entro agosto del prossimo anno. Sono questi i tempi previsti da Autostrada Pedemontana Lombarda per la realizzazione delle opere...
dedizione

La dedizione

Ci sono persone che nella vita amano lodarsi e incensarsi, far sapere al mondo quello che fanno e far credere che fanno quello che...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !