HomePrima PaginaNuovo Dpcm, Conte: "A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi"

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le festività di Natale e Capodanno. “Evitiamo una terza ondata che potrebbe arrivare già a gennaio”, ha detto Giuseppe Conte presentando il nuovo Dpcm. 

Confermato il divieto di spostarsi tra le regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio anche per raggiungere le seconde case. Ed è vietato uscire dal proprio comune il 25 e 26 dicembre e i 1 gennaio. Con tanto di coprifuoco dalle 22 alle 6 del mattino. Invece a Capodanno avrà un’ora in più fino alle 7. “Ci si potrà sempre spostare per necessità, motivi di lavoro e salute. Nelle necessità c’è anche l’iniziativa di prestare assistenza alle persone non autosufficienti”, ha spiegato Conte. 

Gli italiani che andranno all’estero al loro rientro dovranno sottoporsi alla quarantena “è una forma dissuasiva perché non sappiamo che cosa faranno”. Gli impianti sciistici resteranno chiusi da subito. Bar e ristoranti resteranno aperti dalle 5 alle 22 per l’asporto nelle zone arancioni come l’Italia. “Il problema più sentito quello delle cene e dei veglioni: non possiamo entrare nelle case a imporre limitazioni. Introduciamo una forte raccomandazione: non ricevete persone non conviventi. Proteggete i più anziani”. Gli alberghi resteranno aperti, ma i ristoranti chiuderanno alle 18 il 31 dicembre. Invece da lunedì 4 dicembre al 6 gennaio i negozi potranno restare aperti fino alle 21: “Non vogliamo limitare lo shopping natalizio. Ma nei centri commerciati nei festivi e prefestivi resteranno chiusi ad eccezione di farmacie e tabacchi”, ha detto Conte. 

Dal 7 gennaio potranno riprendere le scuole di secondo grado in presenza ma fino a un massimo del 75%. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, 30enne scivola nel canale Villoresi: volo di 6 metri tra Palazzolo e Varedo

Ha riportato fratture ma non sarebbe in pericolo di vita, il giovane che è caduto nel canale Villoresi a Paderno Dugnano. Il ragazzo ha...

Paderno Dugnano, ecco il centro vaccini in oratorio: qui 900 vaccinazioni al giorno |...

https://youtu.be/1bOiiTObDIQ Tutto è pronto nel nuovo centro vaccinale di Paderno Dugnano. Lo abbiamo visto in anteprima con il sindaco Ezio Casati. E dalle 8 di...
cormano lainate chiusura bar

Cormano, positivo al Covid, sorpreso in giro dai carabinieri, a Lainate chiuso un bar...

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Sesto, ieri pomeriggio a Cormano   hanno denunciato un uomo  per inosservanza delle disposizioni per evitare la...
vaccino

Oggi a Caronno le vaccinazioni anti-Covid al domicilio

Oggi, sabato 10 aprile, i medici di famiglia di Caronno Pertusella somministrano gratuitamente a domicilio, ai loro pazienti allettati, la prima dose del vaccino...
lazzate droga

Lazzate, droga nell’auto, arrestato un 23enne

I carabinieri di Cermenate, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 23enne di Lazzate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze...
Cormano droga

Cormano, 4 kg di cocaina in auto, arrestata donna 51enne incensurata

I carabinieri di Cormano hanno arrestato una donna di 51 anni trovata in possesso di 4 kg di cocaina. L’operazione è stata effettuata ieri...
Napoleone nozze

Limbiate, nozze a Mombello delle sorelle di Napoleone, aperto il casting per la nuova...

Nella speranza di riuscire quest’anno a riproporre almeno in parte e con modalità differenti, la rievocazione storica delle nozze delle sorelle di Napoleone a...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !