HomePrima PaginaAl via i ristori della Lombardia, i commercianti di Saronno: “Boccata d’ossigeno”

Al via i ristori della Lombardia, i commercianti di Saronno: “Boccata d’ossigeno”

banconote ristoro euro Da oggi è operativo il bando di Regione Lombardia “Si! Lombardia” approvato dalla Giunta lo scorso 2 dicembre e rivolto a professionisti autonomi e operatori del turismo in difficoltà per effetto della pandemia. Le agevolazioni consistono nella concessione di un contributo a fondo perduto una tantum, fino a 1.500 euro, a titolo di indennizzo per la situazione di disagio dovuta alle misure anti Covid-19, senza obbligo di rendicontazione di spese connesse.

“Il nostro principio ispiratore è quello di ‘non lasciare indietro nessuno’, ha detto Lara Magoni, assessore regionale al Turismo che ha assicurato come, una volta presentata la richiesta, il bonus sarà erogato entro un mese sul conto corrente dei richiedenti. Gli effetti della crisi si fanno sentire nonostante il periodo natalizio e tra i professionisti in tanti si sono già attivati per richiedere il bonus.

Da dieci anni Ilenia Ruggiero gestisce un centro estetico in centro a Saronno e, come altri della categoria, ha fatto domanda per il ristoro. “Non risolvono di certo i problemi di questo anno ma è una boccata d’ossigeno –commenta – Il lavoro a distanza ha portato ad un calo del fatturato così come nell’abbigliamento, perché molti clienti, non dovendo più recarsi in ufficio evitano di sottoporsi ai trattamenti estetici”.

Le domande dovranno essere presentate entro il 15 dicembre 2020 alle ore 17, utilizzando l’apposito sistema informatico ‘Bandi Online’ di Regione Lombardia (https://www.bandi.regione.lombardia.it/procedimenti/new/bandi/home).

Claudio Agrelli


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente sulla Tangenziale Nord tra Monza e Sesto, cabina del tir distrutta, 2...

Un grave incidente stradale ha provocato due feriti questo pomeriggio sulla Tangenziale Nord, A52 tra Sesto San Giovanni e Monza Sant’Alessandro. L’incidente stradale si è...

Rivoluzione fra Cislago e Gerenzano: in arrivo fast-food e ciclabile

Sulla Varesina tra Cislago e Gerenzano stanno per arrivare grosse novità. La più significativa è il prossimo insediamento di un fast-food nel triangolo di...
magliette guardia di finanza

Maglie false dell’Inter, del Barcellona, del Real e del Psg sequestrate a Trezzano dalla...

Inter, Real Madrid, Barcellona, Paris Saint Germain e la Nazionale azzurra: tutte magliette rigorosamente false. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Paderno, famiglia di anatroccoli bloccata nel canale, salvati dai Vigili del fuoco |FOTO |VIDEO

    Una famiglia di anatroccoli bloccata nel canaletto che costeggia la Comasina, è successo questa mattina, giovedì 6 maggio, pochi minuti dopo le 11, quando...

Bollate, apre la nuova complanare che collega via Piave con via Don Uboldi

Dopo un anno di attesa, apre finalmente questa notte la nuova complanare di Bollate che collega via Piave con via Don Uboldi e la...
Limbiate vaccino

Lombardia, da lunedì 10 maggio i cittadini tra i 50 e 59 anni possono...

Da lunedì 10 maggio in Lombardia apriranno le prenotazioni al vaccino anti-Covid per i cittadini di età compresa tra i 50 e i 59...
Bollate scritte shock

Bollate, “Forza Hitrer” e “Viva Covid”: scritte shock sotto indagine

“Forza Hitrer” e “Viva Covid”: sconcerto a Bollate per le scritte comparse in due zone della città. Nei giorni scorsi un anonimo bollatese (ma non...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !