Home BRIANZA Cogliate, anche l'ultimo libro del Papa è passato prima sul suo schermo

Cogliate, anche l’ultimo libro del Papa è passato prima sul suo schermo

libro Papa Anche dietro il nuovo libro di Papa Francesco c’è il lavoro del cogliatese Antonio Castelnovo e della sua Edistudio, società di consulenza editoriale di Milano. Come già avvenuto per altri manoscritti di Francesco, lo studio editoriale fondato da Antonio Castelnovo, con il lavoro di un gruppo di collaboratori, ha curato l’ultima parte di composizione del volume, prima dell’avvio alla stampa. E’ il lavoro dei correttori di bozze e della supervisione grafica, quello che si chiama “editing”.

“Siamo sempre orgogliosi che la Piemme, casa editrice del volume, scelga il nostro team di redattori e grafici per le pubblicazioni importanti” -commenta Castelnovo, che ricorda gli ultimi lavori completati in vista delle feste natalizie, con i volumi di Paolo Del Debbio, Vittorio Brumotti, Ruud Gullit, Stefano Bonaccini, Klaus Davi e Maria Giovanna Maglie.
Il nuovo libro di Francesco è il primo libro di un Papa realizzato in risposta a una crisi mondiale, quella della pandemia.

“Ritorniamo a sognare” la strada verso un futuro migliore –è il titolo del libro scritto da papa Francesco in conversazione con il noto vaticanista britannico Austen Ivereigh. Il primo dicembre è uscito in simultanea anche in Gran Bretagna, Brasile, Francia, Spagna e America Latina, Germania.

Pagina dopo pagina, Francesco guida il lettore in un’esperienza di discernimento articolata nei tre tempi del “vedere, scegliere, agire”. Il Pontefice si sofferma sull’attualità ferita dagli abusi al #MeToo, dalla distruzione delle statue, alle proteste per la morte di George Floyd e suoi tre “Covid”: la malattia da giovane, “l’esilio” in Germania e quello a Córdoba.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Novate lite spara panico

Inseguimento per le strade di Cogliate, spacciatore bloccato dai carabinieri

Inseguimento in sirena per le strade di Cogliate con l’arresto di uno spacciatore di droga. Nella serata di ieri i carabinieri della Sezione Radiomobile...
vendramin kobe bryant

Uboldo, il maestro Vendramin firma un dipinto murale dedicato a Kobe Bryant e Petrovic

A un anno dalla morte di Kobe Bryant, l’artista di Uboldo Fabrizio Vendramin ha completato un’opera bellissima che vede il grande campione di basket...
inter juve fuochi

Fuochi d’artificio prima di Inter-Juve: la Polizia denuncia due tifosi milanesi

Fuochi d'artificio accanto allo stadio di San Siro prima dell'inizio della partita: ieri a Milano la Polizia di Stato ha denunciato due cittadini italiani...
Saronno superiori

Scuola, le superiori tornano in presenza. Il commento degli studenti di Saronno | VIDEO

Da ieri lezioni in presenza anche negli istituti scolastici superiori di Saronno. La campanella è tornata a suonare anche per loro dopo quasi tre mesi...
Polizia Stradale

Incidente con un camion in galleria, traffico in tilt tra Bollate, Paderno Dugnano...

    Un grave incidente stradale  che vede coinvolto un autoarticolato è avvenuto pochi minuti fa lungo la tangenziale Nord di Milano, la Rho-Monza, tra le...

Caronno Pertusella, incendio nella notte: palazzo evacuato e due bambini ricoverati | FOTO

Paura nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 gennaio a Caronno Pertusella. Un incendio è divampato intorno alle 4.30 in un appartamento in...

Saronno, nuova perizia sull’infermiera killer Laura Taroni: “Affascinata dalla morte, ma sana di mente”

  "Affascinata dalla morte". "Attratta dai farmaci, ma sana di mente". "Ben capace di realizzare mentalmente quali possano essere gli aspetti di disvalore relativi all'omicidio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !