HomeBOLLATESENovate Milanese, società fantasma ma... con 180 auto!

Novate Milanese, società fantasma ma… con 180 auto!

Novate società fantasma
L’incidente da cui è derivata l’indagine della Polizia locale

A Novate Milanese  è stata scoperta una società è fantasma ma… con intestate ben 180 auto.

Le auto intestate a prestanome, persone fisiche o società, sono una vera e propria piaga della nostra società, che non si riesce ad eliminare.

Oggi ci sono leggi più efficaci contro questo fenomeno, ma ancora non bastano e così succede che circolino migliaia e migliaia di auto fantasma.

Quando succede che un cittadino onesto faccia un incidente con una di queste vetture, a rimetterci è sempre la persona perbene.

E’ il caso di un incidente avvenuto qualche settimana fa in una strada della periferia novatese: sembrava un banale incidente tra una Audi A4 Station wagon e una utilitaria, solo che, dopo lo scontro, gli occupanti della Audi si sono dati tutti alla fuga.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale novatese che hanno subito avviato le indagini.

L’auto è risultata intestata ad una società della provincia di Bologna. Gli accertamenti esperiti dagli agenti novatesi hanno portato alla scoperta che non solo all’indirizzo indicato come sede sociale non esisteva la società, ma che la stessa, pur essendo fantasma, aveva ben 180 veicoli intestati.

Ulteriori accertamenti hanno evidenziato l’utilizzo di queste vetture da parte di soggetti dediti ad attività illegali e criminali di vario genere.

Il lavoro svolto dal comando di via Repubblica ha portato alla denuncia all’autorità giudiziaria della società e del legale rappresentante, con le relative pratiche per le cancellazioni di tutti i veicoli dal Registro della Motorizzazione civile.

Quello delle intestazioni fittizie è un problema di sicurezza pubblica a carattere nazionale e non solo già più volte emerso alle luci della cronaca.

Il comando di Novate Milanese dal 2004 è più volte intervenuto significativamente portando alla luce decine di prestanome e migliaia di vetture fantasma, ma quella intrapresa appare davvero una guerra infinita.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bovisio, si ribalta con l’auto rubata: feriti due 15enni, denunciato un 29enne di Limbiate

Si è ribaltato al volante dell'auto rubata, dopo una serie di manovre pericolose sull'asfalto bagnato. Nei guai è finito un 29enne di Limbiate che,...

Da fuori regione per comprare droga a Saronno e dintorni: sanzioni dei carabinieri

Prosegue senza sosta l’attività dei carabinieri di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, particolarmente diffuso nelle aree rurali e boschive di diversi comuni nella...

Uboldo: centra il 5 al SuperEnalotto e vince 50mila euro

Dopo i 500mila euro vinti al "gratta e vinci" mesi fa, Uboldo si conferma uno dei comuni più fortunati della zona.  In queste ore è...

Saronno, prime vaccinazioni nell’hub dell’Ex scuola Pizzigoni I VIDEO

Ore 8. Il signor Carlo è il primo paziente a ricevere il vaccino anti Covid nel centro allestito nella palestra dell’ex scuola Pizzigoni di...
Bollate spaccio

Operazione Arhat, 37 arresti, sgominata anche la banda che gestiva lo spaccio a Bollate...

Gestivano anche le piazze di spaccio di droga di Bollate e Baranzate alcuni dei 37 arrestati questa mattina nella maxi operazione dei carabinieri condotta...

A Uboldo raccolti 300mila punti Fidaty per comprare cibo per le famiglie in difficoltà

“Il Covid ha fatto tanto male, è tutt’ora un gravissimo problema, ma ci ha reso tutti più consapevoli di quanto sia grande il cuore...

Paderno, attivo il centro vaccini in oratorio: 50 vaccinazioni in un’ora, 2 rinunciano ad...

Alle 8:10 è stata somministrata la prima dose al centro vaccini di Paderno Dugnano. Venti minuti prima sono partite le registrazioni nella palestra dell’oratorio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !