HomePrima PaginaMilano, in 200mila pronti alla partenza: code in stazione e negli aeroporti

Milano, in 200mila pronti alla partenza: code in stazione e negli aeroporti

È iniziata, come prevedibile, la fuga da Milano prima dell’entrata in vigore dei divieti imposti dal Governo per le vacanze natalizie. Il weekend del 19-20 dicembre è infatti l’ultimo disponibile in cui si può partire.

Si calcola che in totale, nel fine settimana, saranno 200.000 le persone che lasceranno Milano. SEA (Società Esercizi Aeroportuali) ha comunicato che a prendere l’aereo questo weekend saranno in 80.000, 56.000 da Malpensa e 24.000 da Linate, un flusso molto più intenso rispetto a quello registrato la settimana scorsa. Si tratta per la maggior parte di voli nazionali, con le persone che torneranno probabilmente nelle città di provenienza, ma ci sono anche delle partenze per quei Paesi europei dove non ci sono divieti.

Saranno invece 50.000 a partire con il treno: già ieri sera alla Stazione Centrale di Milano si sono verificati i primi momenti di calca. Sono praticamente esauriti i biglietti per i Frecciarossa da Milano a Napoli di oggi, e sul sito di Trenitalia sono rimasti pochissimi biglietti per sabato e domenica.

Tutte queste partenze sono probabilmente dovute al fatto che c’è ancora molta incertezza sulle limitazioni negli spostamenti nel periodo tra Natale e Capodanno.

Il Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha così commentato le immagini dagli aeroporti e dalla stazione milanese: «Come era facile prevedere, è iniziato l’esodo per le festività natalizie. In attesa della riunione di oggi con il Governo per conoscere quali ulteriori restrizioni vogliano introdurre, continuo a chiedermi perché il 21-22 e 23 dicembre non sia stato consentito muoversi, evitando così questi affollamenti dell’ultim’ora».


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

varedo incendio snia

Incendio ex Snia a Varedo, l’Arpa: rifiuti sotto sequestro da più di tre anni,...

A distanza di ore dall'inizio dell'incendio devastante nell'ex Snia di Varedo e anche a distanza di chilometri, si continuano a sentire gli effetti del...

Inaugurato il nuovo stadio di Cislago: qui anche l’Azzurra Mozzate e il Como...

In piena campagna elettorale a Cislago, è stato inaugurato questa mattina il nuovo stadio realizzato da Autostrada Pedemontana Lombarda sul viale dello Sport. Un...
Limbiate incendio

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi doveva iniziare...

Nel maxi incendio in corso nell’ex Snia di Varedo stanno andando a fuoco 2000 tonnellate di rifiuti in un capannone sotto sequestro che proprio...

Limbiate, fumo denso in strada per il maxi incendio all’ex Snia di Varedo |...

Fumo denso nelle strade di Limbiate e Varedo per il maxi incendio che si è sviluppato questa mattina prima delle 6 nell’ex Snia. In...

Centro sportivo intitolato a Bearzot, ospitata la figlia

Intitolato il centro sportivo a Bearzot.  La giunta e l’Asd Gerenzanese hanno ospitato per l’occasione la figlia di Enzo Bearzot, Cinzia, e il nipote,...
Unieuro

Limbiate, ha aperto Unieuro al posto di Galimberti spa

Da venerdì a Limbiate c’è Unieuro al posto di Galimberti Spa. Ha riaperto con una nuova insegna dopo oltre 7 mesi di chiusura, il...
Straceriano

Ceriano Laghetto, torna la Straceriano, alla 25esima edizione

Domani, domenica 26 settembre, a Ceriano Laghetto torna la “Straceriano”, trofeo Il Notiziario, alla sua 25esima edizione, dopo la sospensione forzata delle ultime due...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !