HomeSERIE TV"Paranormal", recensione - Il mistero mina la scienza e... la vita

“Paranormal”, recensione – Il mistero mina la scienza e… la vita

 

di Stefano Di Maria

Netflix è sbarcato in Egitto con la sua prima produzione originale made in Cairo: PARANORMAL. La serie, che si compone di sei episodi, è un tuffo nel paranormale ma in un mix di comicità, dramma e tradizione.

Si tratta della trasposizione seriale dei romanzi di Ahmed Khaled Tawfik, uno scrittore egiziano che si è fatto conoscere in tutto il mondo per le sue appassionanti storie a metà fra il giallo e il mistero. Protagonista è Ahmed Amin, attore di grande spessore, perfetto nel ruolo di Refaat Ismail, un ematologo che, per i casi fortuiti con cui si troverà a che fare, si vedrà costretto a riconsiderare le sue nozioni di scienziato: il lato paranormale del mondo, che inizialmente farà capolino nella sua vita con lampadari che cadono senza ragione e tazzine di caffè che si capovolgono senza averle toccate, diverrà sempre più pressante e presente nella sua vita. Al punto che, spinto dalla curiosità, comincerà a indagare su una serie di casi che lo porteranno anche nel deserto (dove si svolge il bellissimo episodio “La leggenda del guardiano della grotta”). Ad accompagnarlo sarà una sua vecchia fiamma, arrivata al Cairo da poco e coinvolta quanto lui nelle indagini su fatti inspiegabili.

La vicenda si svolge nel 1979, perfettamente ricostruito con un grande sforzo produttivo nelle ambientazioni e nei costumi. Notevole il lavoro di scrittura, che non dà molto spazio ai personaggi secondari (ci sarà il tempo di approfondirli in un’eventuale seconda stagione?), ma mette in risalto usanze e tradizioni di famiglia: come l’obbligo di sposare una donna scelta dal parentado ma anche dover rispondere a quei canoni e a quelle regole tipiche di una società conservatrice.

Convincente Ahmed Amin nel ruolo di un uomo colto, un po’ sfigato, goffo nei rapporti con l’altro sesso e succube delle aspettative familiari. Un professore che nasconde le sue debolezze emotive nelle certezze scientifiche, per il quale sarà una sorta di riscatto personale indagare sul paranormale: mettendo in discussione la scienza è un po’ come se mettesse in discussione se stesso, il suo senso d’inadeguatezza, le sue paure.

PARANORMAL sembra aver reso giustizia ai libri di Tawfik, anche se ci sono pecche produttive perdonabili, come effetti speciali poco convincenti: vengono però messe in secondo piano rispetto alla complessità di una storia che smentisce i pregiudizi di chi si approccia con più di un dubbio alla prima produzione egiziana di Netflix, oltre che per il tema trattato.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia zona bianca sabato 24 e domenica 25 luglio: ristoranti aperti al chiuso, niente...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Novità degli ultimi giorni è l’introduzione del Green Pass obbligatorio per una serie di attività dal prossimo...
Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
gianetti

Gianetti: azienda al Ministero non ritira i licenziamenti, tensione a Ceriano e Carpenedolo

Dura presa di posizione della Fiom Cgil al termine dell'incontro di ieri pomeriggio al Ministero per lo Sviluppo economico sul caso Gianetti.  Al tavolo convocato...
prima pagina

Tragedie stradali a Saronno, Senago e Lazzate; il Covid un caso preoccupa Bollate |...

La nuova edizione del Notiziario si apre con le notizie di tre gravissimi incidenti stradali avvenuti sulle nostre strade: a Saronno ha perso la...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !