HomePrima PaginaCovid inglese, il viaggio infinito di Karim verso Gerenzano, bloccato all’Eurotunnel

Covid inglese, il viaggio infinito di Karim verso Gerenzano, bloccato all’Eurotunnel

tir manica covid inglese Il porto di Dover è stato riaperto al traffico in uscita. Nella notte un accordo tra Regno Unito e Francia ha messo fine al blocco temporaneo dei collegamenti sul canale della Manica dopo le restrizioni dovute alla scoperta della “variante inglese” del Coronavirus.

Lunghe file di tir e auto intasano ancora le principali strade del Kent, la regione a sud-est di Londra, con migliaia di passeggeri in attesa di fare il tampone, obbligatorio per accedere al porto: tra loro Karim Idabderrahmane, 32 anni residente a Gerenzano, di professione corriere, che da due giorni non riesce a lasciare l’isola per fare rientro in Italia. «È un delirio, dopo aver fatto una consegna a Southampton domenica, hanno chiuso le frontiere – racconta – Io e altri tre colleghi italiani siamo rimasti bloccati per ore in auto aspettando in fila la riapertura dell’Eurotunnel finché a tarda sera la polizia ci ha detto che era obbligatorio mostrare prima l’esito del tampone».

In mattinata Karim e i suoi colleghi si sono messi in macchina per fare il test a Manston, aeroporto dismesso nel cuore del Kent diventato uno dei centri Covid allestiti dall’NHS – il sistema sanitario nazionale britannico – per l’esecuzione dei test rapidi “drive in”. All’arrivo però hanno ricevuto l’ennesima sorpresa: i test sono riservati per ora ai soli cittadini inglesi. «Ci hanno detto che per fare il tampone agli stranieri si stanno organizzando. Noi abbiamo esigenza di tornare a casa quindi stiamo andando a Sandwich per fare il test presso una struttura privata e poter accedere al porto».

Intanto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha firmato l’ordinanza che prevede la possibilità di fare rientro in Italia ai connazionali che si trovano in Gran Bretagna e che sono residenti per condizioni di urgenza e criticità. Come stabilito nella riunione di ieri alla Farnesina l’ordinanza prevede il doppio tampone – prima della partenza e all’arrivo – e la quarantena obbligatoria di 14 giorni una volta rientrati in Italia.

Claudio Agrelli 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Arese Unicredit colpo

Arese: assalto di notte alla Unicredit, ma il colpo va in fumo

Assalto di notte alla banca Unicredit, ma il colpo va in fumo.  E' successo  qualche giorno fa a Arese. La banda dei bancomat ha tentato...
Senago velodromo vasca laminazione

Senago, un velodromo dentro la vasca di laminazione

A Senago un velodromo dentro la vasca di laminazione. Il progetto già consegnato ad Aipo è in attesa di omologazione. Il perimetro interno della vasca di...
Novate lite spara panico

Cesano Maderno: in casa 3 kg di cocaina e 70.000 euro, spacciatore arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Desio hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, un cittadino albanese di 32 anni,...
neve trattore

Meteo: arriva la neve in Lombardia, ecco quanta ne scenderà, zona per zona

Tutte concordi le previsioni meteo nell'annunciare l'arrivo della neve nella giornata di domani, mercoledì 8 dicembre. Sono previste precipitazioni importanti con accumuli sulle strade...
treno vuoto

Ragazze violentate in treno e in stazione, uno degli arrestati è di Garbagnate, l’altro...

E’ di Garbagnate uno dei due violentatori del treno arrestati qualche giorno fa dopo i due episodi ravvicinati sulla linea Milano-Saronno e in una...

Bimba di 18 mesi uccisa a Cabiate, condannato all’ergastolo l’ex compagno della madre

La Corte d'Assise di Como ha condannato all'ergastolo Gabriel Robert Marincat, 26enne di Camnago, frazione di Lentate Sul Seveso, per l'omicidio della piccola Sharon,...
Michele Esposito Limbiate

Limbiate, pizzaiolo morto travolto dal forno, oggi i funerali a Portici

Si svolgeranno oggi, 7 dicembre a Portici (Na) nella chiesa di Santa Maria del Buon Consiglio, i funerali di Michele Esposito, il pizzaiolo di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !