Home Prima Pagina Saronno, coperte termiche e materassini distribuiti dal Comune ai senzatetto

Saronno, coperte termiche e materassini distribuiti dal Comune ai senzatetto

Il Comune di Saronno ha deciso di distribuire coperte termiche e materassini ai senzatetto saronnesi. Si tratta di una iniziativa che non rappresenta una soluzione definitiva, ma un segno di attenzione al disagio e alle difficoltà in cui versano le persone senza fissa dimora, specialmente nel periodo invernale.

Ilaria Pagani, Assessore saronnese alla Coesione sociale, ai Servizi alla Persona e alle Politiche per la Famiglia, ha fatto sapere che, grazie ad una indagine svolta in collaborazione con l’Emporio Solidale e la Caritas cittadina, il Comune ha potuto fare un’analisi specifica del fatto che a Saronno, come in altre città, si siano insediate negli anni alcune persone che vivono ai margini della società e che per vari motivi si trovano nella condizione di non avere un alloggio e che trascorrono le notti in ripari di fortuna.

«Il problema dell’alloggio è in questo momento storico più che mai attuale e l’intenzione di questa Amministrazione comunale è quello di affrontare con soluzioni di medio e lungo periodo, vista l’importanza del tema. È però necessario anche agire tempestivamente per gestire le emergenze» ha dichiarato l’Assessore Ilaria Pagani.

Nell’attesa di poter fare un censimento completo e una valutazione più puntuale del problema, il Comune di Saronno ha quindi acquistato e consegnato, tramite la Caritas, sacchi a pelo termici e materassini che possono essere d’aiuto, ai senzatetto, nell’affrontare le rigide temperature di questi giorni.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia zona arancione, negozi aperti e spostamenti consentiti nel proprio Comune

Che la colpa sia della Lombardia o che sia del Governo, è certo che da domani, domenica 24 gennaio, la Regione tornerà in...
carabinieri Mariano Comense

Cabiate, bimba morta in casa: maltrattamenti e violenza sessuale dal compagno della madre

L’11 gennaio scorso una bimba di soli 18 mesi era morta all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove era stata trasportate d’urgenza per le...
carabinieri auto

Lainate, una testa di maiale e un’esplosione per l’azienda in crisi

I carabinieri sono intervenuti ieri mattina a Lainate in seguito ad un’esplosione nel parcheggio davanti alla sede di una ditta, già oggetto di atti...

Rapinano un tir e sequestrano l’autista: 4 in carcere e uno agli arresti domiciliari

Nella mattinata di oggi 23 gennaio, i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti...
Limbiate Luciano Camerra

Limbiate, lo sfogo del medico di base su Facebook: “Siamo pochi e ci trattate...

Da 36 anni medico di base a Limbiate, Luciano Camerra ha reagito all’ennesimo post su Facebook in cui si accusava in maniera generica la...

Ancora zona rossa sabato 23 gennaio: centri commerciali chiusi, supermercati aperti (orari)

Entro lunedì la Lombardia cambierà colore, forse già da domenica 24 gennaio, passando all'arancione, come anticipato nelle ore scorse a causa di un errore...
scuola mascherina

Lombardia zona arancione, da lunedì 25 scuole aperte con almeno metà studenti

La Lombardia torna in zona arancione da domani, domenica 24 gennaio. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !