Home Prima Pagina Inizio 2021 in zona rossa: che cosa si può fare fino all'Epifania...

Inizio 2021 in zona rossa: che cosa si può fare fino all’Epifania tra divieti e spostamenti

Il 2021 inizia in zona rossa in tutta Italia fino al 6 gennaio (a eccezione di lunedì 4 gennaio che sarà per tutti zona arancione). In questa prima settimana del nuovo anno ci saranno divieti, negozi chiusi e spostamenti limitati per contenere i contagi da coronavirus come indicato nel “Decreto Natale” del 18 dicembre. 

In ogni scenario sarà in vigore il coprifuoco tra le 22 e le 5 della mattina. Gli spostamenti per comprovati motivi di lavoro, salute o necessità sono sempre possibili, senza distinzione tra giorni e orari, ma sarà necessaria l’autocertificazione nei giorni rossi anche nel proprio comune di residenza. Invece la zona arancione consente spostamenti più liberi almeno attorno al luogo di residenza. 

Fino all’Epifania sono vietati tutti gli spostamenti, anche per far visita ad amici o parenti, che comportino l’uscita dalla Regione in cui si vive o in cui si ha la residenza. Nei giorni rossi sarà possibile, ma una sola volta al giorno, spostarsi per fare visita a parenti o amici, anche verso altri Comuni, ma sempre e solo all’interno della stessa Regione, tra le 5 e le 22 e nel limite massimo di due persone. La persona o le due persone che si spostano potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che con loro convivono.

Invece i negozi saranno limitati nelle attività: bar, ristoranti, gelaterie, pasticcerie sono aperti soltanto per il servizio di asporto (entro le 22) e per il domicilio. Per questo le gallerie dei centri commerciali saranno chiuse, a eccezione degli ipermercati (qui gli orari dei principali catene). Tutti i negozi alimentari e i supermercati, farmacie, librerie, tabaccherie, parrucchieri, fiorai, profumerie e gli altri esercizi normalmente aperti in zona rossa osserveranno i consueti orari dei giorni prefestivi e festivi. I trasgressori rischiano una multa da 400 a 1.000 euro (eventualmente aumentata fino a un terzo se la violazione avviene mediante l’utilizzo di un veicolo).



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Novate lite spara panico

Inseguimento per le strade di Cogliate, spacciatore bloccato dai carabinieri

Inseguimento in sirena per le strade di Cogliate con l’arresto di uno spacciatore di droga. Nella serata di ieri i carabinieri della Sezione Radiomobile...
vendramin kobe bryant

Uboldo, il maestro Vendramin firma un dipinto murale dedicato a Kobe Bryant e Petrovic

A un anno dalla morte di Kobe Bryant, l’artista di Uboldo Fabrizio Vendramin ha completato un’opera bellissima che vede il grande campione di basket...
inter juve fuochi

Fuochi d’artificio prima di Inter-Juve: la Polizia denuncia due tifosi milanesi

Fuochi d'artificio accanto allo stadio di San Siro prima dell'inizio della partita: ieri a Milano la Polizia di Stato ha denunciato due cittadini italiani...
Saronno superiori

Scuola, le superiori tornano in presenza. Il commento degli studenti di Saronno | VIDEO

Da ieri lezioni in presenza anche negli istituti scolastici superiori di Saronno. La campanella è tornata a suonare anche per loro dopo quasi tre mesi...
Polizia Stradale

Incidente con un camion in galleria, traffico in tilt tra Bollate, Paderno Dugnano...

    Un grave incidente stradale  che vede coinvolto un autoarticolato è avvenuto pochi minuti fa lungo la tangenziale Nord di Milano, la Rho-Monza, tra le...

Caronno Pertusella, incendio nella notte: palazzo evacuato e due bambini ricoverati | FOTO

Paura nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 gennaio a Caronno Pertusella. Un incendio è divampato intorno alle 4.30 in un appartamento in...

Saronno, nuova perizia sull’infermiera killer Laura Taroni: “Affascinata dalla morte, ma sana di mente”

  "Affascinata dalla morte". "Attratta dai farmaci, ma sana di mente". "Ben capace di realizzare mentalmente quali possano essere gli aspetti di disvalore relativi all'omicidio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !