HomeNORD MILANOSolaro, un'area verde dedicata alle vittime del Covid

Solaro, un’area verde dedicata alle vittime del Covid

Solaro A Solaro ci sarà un’area verde con alberi e piante a “perpetuo ricordo delle vittime della pandemia”. E’ questo l’impegno contenuto nella mozione approvata dalla quasi totalità del consiglio comunale di Solaro nell’ultima seduta del 2020.

L’argomento era contenuto in una mozione presentata da Lega Centrodestra Solaro, con la consigliere Ombretta Galli. In aula però il presidente del consiglio comunale Gianfranco Morelli, ha proposto una versione più ampia della mozione.

“È doveroso che di questa sofferenza collettiva venga lasciata testimonianza tangibile nella comunità e pertanto il consiglio comunale di Solaro, cogliendo lo spunto offerto dalla consigliera Ombretta Galli e altri, impegna il sindaco e la giunta ad individuare nel territorio comunale un’area da destinare al perpetuo ricordo delle vittime della pandemia anche attraverso la messa a coltura di alberi e piante e di avviare a tale scopo le necessarie procedure di progettazione” – si legge nel testo proposto da Morelli.

Il sindaco Nilde Moretti ha sottolineato di condividere il contenuto della mozione, ritenerla una “iniziativa doverosa”, ma sollevando qualche perplessità sull’abbinamento tra numero di vittime e numero di alberi da mettere a dimora, per la difficoltà di registrare con certezza i decessi legati direttamente o indirettamente al Covid. Gianmarco Belotti, capogruppo di Lega Centrodestra Solaro, apprezzando l’accordo generale sull’iniziativa ha proposto un emendamento per inserire fin da subito l’area su cui procedere, in Corso Berlinguer. Una proposta che ha creato perplessità nella maggioranza e nello stesso presidente Morelli, che ha sottolineato il rischio di far naufragare un bel proposito condiviso su un aspetto meramente tecnico.

Alla fine si è trovato un accordo con  il gruppo Lega Centrodestra Solaro che decide di ritirare la propria mozione per non creare una situazione di imbarazzo e di aderire a quella proposta dal presidente Morelli, che viene approvata quasi all’unanimità, con la sola astensione della consigliera Annalisa Alberti di Unione di Centrodestra.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bovisio, si ribalta con l’auto rubata: feriti due 15enni, denunciato un 29enne di Limbiate

Si è ribaltato al volante dell'auto rubata, dopo una serie di manovre pericolose sull'asfalto bagnato. Nei guai è finito un 29enne di Limbiate che,...

Da fuori regione per comprare droga a Saronno e dintorni: sanzioni dei carabinieri

Prosegue senza sosta l’attività dei carabinieri di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, particolarmente diffuso nelle aree rurali e boschive di diversi comuni nella...

Uboldo: centra il 5 al SuperEnalotto e vince 50mila euro

Dopo i 500mila euro vinti al "gratta e vinci" mesi fa, Uboldo si conferma uno dei comuni più fortunati della zona.  In queste ore è...

Saronno, prime vaccinazioni nell’hub dell’Ex scuola Pizzigoni I VIDEO

Ore 8. Il signor Carlo è il primo paziente a ricevere il vaccino anti Covid nel centro allestito nella palestra dell’ex scuola Pizzigoni di...
Bollate spaccio

Operazione Arhat, 37 arresti, sgominata anche la banda che gestiva lo spaccio a Bollate...

Gestivano anche le piazze di spaccio di droga di Bollate e Baranzate alcuni dei 37 arrestati questa mattina nella maxi operazione dei carabinieri condotta...

A Uboldo raccolti 300mila punti Fidaty per comprare cibo per le famiglie in difficoltà

“Il Covid ha fatto tanto male, è tutt’ora un gravissimo problema, ma ci ha reso tutti più consapevoli di quanto sia grande il cuore...

Paderno, attivo il centro vaccini in oratorio: 50 vaccinazioni in un’ora, 2 rinunciano ad...

Alle 8:10 è stata somministrata la prima dose al centro vaccini di Paderno Dugnano. Venti minuti prima sono partite le registrazioni nella palestra dell’oratorio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !