HomeSERIE TV"Equinox", la recensione - Un viaggio fra riti ancestrali e incubi

“Equinox”, la recensione – Un viaggio fra riti ancestrali e incubi

 
di Stefano Di Maria
 
Dalla Danimarca approda su Netflix una nuova produzione originale, EQUINOX, la cui trama è un mix di mistero, dramma e fantasy. Scritta dal produttore e showrunner Tea Lindeburg, s’ispita a un podcast molto famoso in Danimarca: “Equinox 1985”. Una trasposizione seriale, quella del colosso dello streaming, che ha molti punti di forza ma anche di debolezza: una vicenda credibile e ben rappresentata sfocia nel paranormale, cosa che farà storcere il naso a chi non ama il genere.
 
Fra passato e presente, viene raccontata la storia di Astrid (interpretata dalla brava attrice di origini serbe Danica Curcic), che ha nove anni quando la sorella Ida scompare durante la festa di fine scuola insieme con tutti i compagni. Torneranno, senza spiegazioni plausibili su quel che è accaduto, soltanto tre di loro. Da quel giorno l’ombra di Ida accompagnerà la vita di Astrid per sempre: che fine ha fatto? Riuscirà mai a rivederla? Una perdita che porterà alla separazione i genitori. Fino a quando, sconvolta da continue visioni della sorella, Astrid decide di indagare sulla sua sparizione, incontrando tutti coloro che potrebbero aiutarla a risolvere il mistero. Verrà così a conoscenza dei segreti di un’isola dov’era stata Ida prima di morire, scoprendo il vero volto delle ultime persone che aveva visto: dagli amici di scuola ricomparsi a un professore che ha molto da nascondere. Decisive, nella soluzione del giallo, le sue intuizioni su antichi riti pagani legati all’equinozio e al solstizio.
 
 
EQUINOX si rivela un affascinante viaggio nei riti ancestrali del nord Europa, nella psiche tormentata e negli incubi più cupi, caratterizzati da una fotografia dai colori caldi quando si racconta il passato e più freddi nella rappresentazione dell’angoscia di Astrid adulta. Al termine della visione dei sei episodi, autoconclusivi, resta il ricordo di una storia coinvolgente fin dal pilot, con colpi di scena e un ritmo abbastanza serrato, ma dal finale in chiave fantasy non particolarmente convincente.
 
Certo la qualità dell’opera dimostra una volta di più l’alto profilo delle produzioni danesi, che si era già potuto apprezzare nell’altra serie THE RAIN e promette bene per il futuro.
 
Trovate qui tutte le nostre recensioni

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

solidarietà stipendio

Uboldo: perde il portafogli con 200 euro, glielo riconsegnano i vigili

Ha smarrito il portafoglio con 200 euro per strada e si è rassegnato a non recuperarlo, senza immaginare che lo avesse trovato la polizia...
Polizia Arresto

In taxi con un kg di cocaina, giovane di Paderno Dugnano arrestato a Baggio

La Polizia di Stato ha arrestato nel quartiere Baggio di Milano, un 26enne di Paderno Dugnano per detenzione ai fini di spaccio di droga. Gli...
MIlano Meda

Seveso, la Polizia provinciale ferma un 12enne in bicicletta sulla Milano-Meda

La Polizia Provinciale ha bloccato ieri un 12enne di Seveso mentre andava in bicicletta sulla Milano-Meda. Gli agenti sono stati allertati da numerosi segnalazioni di...

Maturità 2021: primo giorno di esami orali, studenti di Saronno divisi I VIDEO

Anche nei dieci istituti superiori di Saronno la campanella è suonata questa mattina, 16 giugno, per l'inizio degli esami di maturità. Dopo il sorteggio...

Invasione di piccioni a Caronno: 300 euro di multa per chi gli dà cibo

Muoversi per le strade di Caronno Pertusella senza incontrare un piccione è raro. Alcune zone stanno subendo una vera e propria invasione di questi...
Saronno Corso Italia

Saronno, ragazze minacciate in Corso Italia, i testimoni: “Violenza di giorno in pieno centro,...

La musica nel negozio maschera solo in parte la paura che serpeggia sui volti delle commesse dopo aver visto, intorno a mezzogiorno, un giovane...
estintori quarto oggiaro

Quarto Oggiaro, baby gang ruba estintori sui treni per danneggiare autobus | VIDEO

La Polizia di Stato ha identificato, e denunciato a vario titolo per danneggiamento e furto pluriaggravati, gli 8 giovani ragazzi tra i 15 e...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !