HomePrima PaginaLombardia, rimozione amianto: pronto bando da 10 milioni per gli Enti Locali

Lombardia, rimozione amianto: pronto bando da 10 milioni per gli Enti Locali

Partirà nei prossimi giorni il bando di Regione Lombardia con cui saranno assegnati 10 milioni di euro agli Enti Locali per rimuovere e sostituire l’amianto negli edifici pubblici nel biennio 2021-2022. A disposizione ci sono 2 milioni nel 2021 e 8 milioni nel 2022.

Il bando è stato stabilito dalla Giunta Regionale, su proposta dell’Assessore regionale all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo. «La rimozione dell’amianto dagli edifici pubblici – ha detto l’Assessore Cattaneo – è anche un prezioso strumento di rigenerazione urbana».

Si tratta di un intervento che coinvolge gli Enti Locali come Comuni, Provincie, Città metropolitana e Comunità montane, proprietari d’immobili adibiti a qualsiasi destinazione d’uso. «Sono opere di rimozione e bonifica che – ha aggiunto l’Assessore all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia – potranno essere rifinanziate sia nel 2021 che negli anni successivi. Anche in questo momento, tanto complesso, il nostro obiettivo è difendere l’ambiente e rimuovere tutti gli inquinanti, in particolare quelli potenzialmente nocivi per la salute. Conosciamo inoltre la sensibilità degli Enti locali. Questo bando costituisce un incentivo per favorire interventi altrimenti difficilmente attuabili. Oltre ad essere un valido strumento di rigenerazione urbana».

I fondi saranno attribuiti sulla base di punteggi tecnici che tengono conto soprattutto della quantità di amianto da rimuovere. È finanziabile il 100% delle spese ammissibili ad intervento, per un importo massimo di 250 mila euro. Saranno sostenute non soltanto le spese di rimozione e smaltimento dell’amianto, ma anche quelle per i manufatti sostitutivi, come ad esempio il tetto nuovo, secondo delle percentuali che saranno puntualmente indicate nel bando.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente sulla Tangenziale Nord tra Monza e Sesto, cabina del tir distrutta, 2...

Un grave incidente stradale ha provocato due feriti questo pomeriggio sulla Tangenziale Nord, A52 tra Sesto San Giovanni e Monza Sant’Alessandro. L’incidente stradale si è...

Rivoluzione fra Cislago e Gerenzano: in arrivo fast-food e ciclabile

Sulla Varesina tra Cislago e Gerenzano stanno per arrivare grosse novità. La più significativa è il prossimo insediamento di un fast-food nel triangolo di...
magliette guardia di finanza

Maglie false dell’Inter, del Barcellona, del Real e del Psg sequestrate a Trezzano dalla...

Inter, Real Madrid, Barcellona, Paris Saint Germain e la Nazionale azzurra: tutte magliette rigorosamente false. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Paderno, famiglia di anatroccoli bloccata nel canale, salvati dai Vigili del fuoco |FOTO |VIDEO

    Una famiglia di anatroccoli bloccata nel canaletto che costeggia la Comasina, è successo questa mattina, giovedì 6 maggio, pochi minuti dopo le 11, quando...

Bollate, apre la nuova complanare che collega via Piave con via Don Uboldi

Dopo un anno di attesa, apre finalmente questa notte la nuova complanare di Bollate che collega via Piave con via Don Uboldi e la...
Limbiate vaccino

Lombardia, da lunedì 10 maggio i cittadini tra i 50 e 59 anni possono...

Da lunedì 10 maggio in Lombardia apriranno le prenotazioni al vaccino anti-Covid per i cittadini di età compresa tra i 50 e i 59...
Bollate scritte shock

Bollate, “Forza Hitrer” e “Viva Covid”: scritte shock sotto indagine

“Forza Hitrer” e “Viva Covid”: sconcerto a Bollate per le scritte comparse in due zone della città. Nei giorni scorsi un anonimo bollatese (ma non...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !