Home Prima Pagina Lombardia, rimozione amianto: pronto bando da 10 milioni per gli Enti Locali

Lombardia, rimozione amianto: pronto bando da 10 milioni per gli Enti Locali

Partirà nei prossimi giorni il bando di Regione Lombardia con cui saranno assegnati 10 milioni di euro agli Enti Locali per rimuovere e sostituire l’amianto negli edifici pubblici nel biennio 2021-2022. A disposizione ci sono 2 milioni nel 2021 e 8 milioni nel 2022.

Il bando è stato stabilito dalla Giunta Regionale, su proposta dell’Assessore regionale all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo. «La rimozione dell’amianto dagli edifici pubblici – ha detto l’Assessore Cattaneo – è anche un prezioso strumento di rigenerazione urbana».

Si tratta di un intervento che coinvolge gli Enti Locali come Comuni, Provincie, Città metropolitana e Comunità montane, proprietari d’immobili adibiti a qualsiasi destinazione d’uso. «Sono opere di rimozione e bonifica che – ha aggiunto l’Assessore all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia – potranno essere rifinanziate sia nel 2021 che negli anni successivi. Anche in questo momento, tanto complesso, il nostro obiettivo è difendere l’ambiente e rimuovere tutti gli inquinanti, in particolare quelli potenzialmente nocivi per la salute. Conosciamo inoltre la sensibilità degli Enti locali. Questo bando costituisce un incentivo per favorire interventi altrimenti difficilmente attuabili. Oltre ad essere un valido strumento di rigenerazione urbana».

I fondi saranno attribuiti sulla base di punteggi tecnici che tengono conto soprattutto della quantità di amianto da rimuovere. È finanziabile il 100% delle spese ammissibili ad intervento, per un importo massimo di 250 mila euro. Saranno sostenute non soltanto le spese di rimozione e smaltimento dell’amianto, ma anche quelle per i manufatti sostitutivi, come ad esempio il tetto nuovo, secondo delle percentuali che saranno puntualmente indicate nel bando.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Novate lite spara panico

Inseguimento per le strade di Cogliate, spacciatore bloccato dai carabinieri

Inseguimento in sirena per le strade di Cogliate con l’arresto di uno spacciatore di droga. Nella serata di ieri i carabinieri della Sezione Radiomobile...
vendramin kobe bryant

Uboldo, il maestro Vendramin firma un dipinto murale dedicato a Kobe Bryant e Petrovic

A un anno dalla morte di Kobe Bryant, l’artista di Uboldo Fabrizio Vendramin ha completato un’opera bellissima che vede il grande campione di basket...
inter juve fuochi

Fuochi d’artificio prima di Inter-Juve: la Polizia denuncia due tifosi milanesi

Fuochi d'artificio accanto allo stadio di San Siro prima dell'inizio della partita: ieri a Milano la Polizia di Stato ha denunciato due cittadini italiani...
Saronno superiori

Scuola, le superiori tornano in presenza. Il commento degli studenti di Saronno | VIDEO

Da ieri lezioni in presenza anche negli istituti scolastici superiori di Saronno. La campanella è tornata a suonare anche per loro dopo quasi tre mesi...
Polizia Stradale

Incidente con un camion in galleria, traffico in tilt tra Bollate, Paderno Dugnano...

    Un grave incidente stradale  che vede coinvolto un autoarticolato è avvenuto pochi minuti fa lungo la tangenziale Nord di Milano, la Rho-Monza, tra le...

Caronno Pertusella, incendio nella notte: palazzo evacuato e due bambini ricoverati | FOTO

Paura nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 gennaio a Caronno Pertusella. Un incendio è divampato intorno alle 4.30 in un appartamento in...

Saronno, nuova perizia sull’infermiera killer Laura Taroni: “Affascinata dalla morte, ma sana di mente”

  "Affascinata dalla morte". "Attratta dai farmaci, ma sana di mente". "Ben capace di realizzare mentalmente quali possano essere gli aspetti di disvalore relativi all'omicidio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !