Home BOLLATESE Bollate, il punto sui Buoni spesa dopo la chiusura del bando

Bollate, il punto sui Buoni spesa dopo la chiusura del bando

L’8 gennaio il Comune di Bollate ha chiuso il bando per l’assegnazione dei Buoni spesa, la misura di sostegno economico prevista dal Governo, all’interno del cosiddetto “Decreto ristori“.

Si tratta di una misura della quale hanno diritto i cittadini che si trovano in stato di necessità a causa dalla riduzione del reddito familiare per motivi legati all’emergenza sanitaria della pandemia. Rientrano tra i requisiti ammessi anche la perdita di lavoro per licenziamento o riduzione orario. Come previsto dal bando, i contributi erogati variano da un minimo di 250 euro a un massimo di 500 in base ai requisiti delle famiglie che ne fanno richiesta.

Il Buono spesa è un contributo riservato esclusivamente agli acquisti di generi alimentari e di prodotti di prima necessità. Consiste in una carta d’acquisto prepagata che sarà distribuita dal Comune a chi ha determinati requisiti e ne fa richiesta e che potrà essere utilizzata nei negozi del territorio che hanno aderito all’iniziativa promossa dall’Amministrazione Comunale, come i supermercati cittadini.

I numeri dicono che a Bollate sono arrivate in tutto 172 richieste. Dopo le verifiche, sono stati assegnati 112 buoni spesa mentre sono state 60 le pratiche rifiutate per assenza dei requisiti previsti dalle linee guida o per discrepanza tra quanto dichiarato e le verifiche anagrafiche condotte dagli uffici. Dai prossimi giorni il Comune procederà a presentare, nel rispetto della privacy, la graduatoria delle pratiche accettate con i rispettivi importi che potranno poi essere ritirati direttamente in Comune dai beneficiari.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Novate Milanese: ruba vestiti al centro commerciale, 18enne arrestato

I carabinieri di Novate Milanese hanno arrestato un 18enne scoperto a rubare vestiti all’interno del centro commerciale. La pattuglia dell’Arma, intervenuta all’interno del centro commerciale...

Sciopero nazionale 29 gennaio: si fermano treni, voli e scuola

Per la giornata di venerdì 29 gennaio, le associazioni sindacali SI COBAS e SLAI COBAS hanno proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore di...
Novate lite spara panico

Inseguimento per le strade di Cogliate, spacciatore bloccato dai carabinieri

Inseguimento in sirena per le strade di Cogliate con l’arresto di uno spacciatore di droga. Nella serata di ieri i carabinieri della Sezione Radiomobile...
vendramin kobe bryant

Uboldo, il maestro Vendramin firma un dipinto murale dedicato a Kobe Bryant e Petrovic

A un anno dalla morte di Kobe Bryant, l’artista di Uboldo Fabrizio Vendramin ha completato un’opera bellissima che vede il grande campione di basket...
inter juve fuochi

Fuochi d’artificio prima di Inter-Juve: la Polizia denuncia due tifosi milanesi

Fuochi d'artificio accanto allo stadio di San Siro prima dell'inizio della partita: ieri a Milano la Polizia di Stato ha denunciato due cittadini italiani...
Saronno superiori

Scuola, le superiori tornano in presenza. Il commento degli studenti di Saronno | VIDEO

Da ieri lezioni in presenza anche negli istituti scolastici superiori di Saronno. La campanella è tornata a suonare anche per loro dopo quasi tre mesi...
Polizia Stradale

Incidente con un camion in galleria, traffico in tilt tra Bollate, Paderno Dugnano...

    Un grave incidente stradale  che vede coinvolto un autoarticolato è avvenuto pochi minuti fa lungo la tangenziale Nord di Milano, la Rho-Monza, tra le...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !