Home Prima Pagina Si farà la rotonda all'uscita di Origgio-Ovest, costerà mezzo milione

Si farà la rotonda all’uscita di Origgio-Ovest, costerà mezzo milione

Si farà la rotatoria in via Per Cantalupo, all’uscita dell’autostrada A8 Origgio Ovest sul confine con Cerro Maggiore. Lo studio di fattibilità prevede mezzo milione di euro di spesa. Una cifra certo elevata ma che risolverà, se non altro in gran parte, il problema del traffico pesante che non dà tregua al rione Broggio: inquinamento acustico e atmosferico, vetri delle case che tremano, addirittura crepe sui muri e tegole che cadono.

Ebbene, il rondò servirà a evitare il passaggio dei mezzi pesanti che, per raggiungere la zona industriale di Cerro, escono dall’autostrada percorrendo via per Cantalupo sino alla rotonda di via Stravazza (nella zona dell’azienda Medic Air) per poi tornare indietro. La rotatoria, inoltre, renderà possibile la svolta in direzione di Cerro, eliminando l’attuale pericolo causato da coloro che svoltano uscendo dall’autostrada, non rispettando la segnaletica.

A peggiorare i flussi dei tir, negli ultimi anni, sono stati gli autisti stranieri, che viaggiano in coppia, se non con tre mezzi, appartenenti ad aziende di autotrasporti che si servono del centro logistico Panalpina. “Il dato di fatto è che ogni camion deve passare tre volte – affermano i residenti tartassati da rumori e smog – Per questo è necessario un rondò”. Per concretizzare il progetto sarà necessario acquisire alcune aree private ed eseguire le opere di urbanizzazione connesse. “Per la realizzazione di quest’opera si procederà mediante l’affidamento a un progettista esterno – si legge nella delibera approvata dalla giunta Regnicoli – La realizzazione verrà finanziata a scomputo oneri da privati nell’ambito di un Programma urbanistico”.

Sembra però che il costo dell’opera sarebbe inferiore rispetto agli oneri incassati dall’operatore: per questo, subito dopo il suo insediamento, il sindaco Evasio Regnicoli aveva annunciato di voler chiedere di realizzare ulteriori infrastrutture viabilistiche per risolvere il problema. Per esempio una tangenziale, o bretella che sia, dove scaricare il traffico pesante. Il confronto, su questo punto, rimane aperto.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Senago scuola protesta

Senago, “La scuola non si chiude”, cartelli sulle cancellate e video di protesta...

“La Scuola non si chiude”, decine di cartelli sulle cancellate dei plessi scolastici  e video di protesta che diventano virali in queste ore a...

Incendio box, paura in centro a Bregnano, intervengono i pompieri di Lazzate | FOTO

I vigili del fuoco di Lazzate sono intervenuti questa notte nella confinante Bregnano insieme a quelii di Appiano Gentile e Lomazzo per l’incendio in...
ambulanza 13enne paderno

A soli 13 anni cade in strada in coma etilico tra Senago e Paderno...

Ieri pomeriggio,  un’ambulanza ha soccorso tra Paderno Dugnano e Senago un ragazzino di 13 anni colto da grave malore in strada e trovato in...
Bollate incidente

Bollate, morta la donna coinvolta nel grave incidente di ieri

Non ce l’ha fatta la donna di 55 anni rimasta coinvolta ieri sera nel gravissimo incidente stradale verificatosi in via Verdi a Bollate. Trasportata...

Incidente a Bollate, sono 4 i feriti nel frontale | FOTO

Sono in totale 4, tra cui una donna in condizioni gravissime, i feriti dello scontro frontale tra due auto avvenuto questa sera a Bollate. L’incidente...

Terribile incidente a Bollate, donna gravissima dopo un frontale | FOTO

Un terribile incidente stradale si è verificato questa sera poco prima delle 20,30 a Bollate. Uno scontro frontale spaventoso tra una Audi ed una...

Origgio, lavoratore ferma tre ladri che gli stanno rubando il furgone

Esce dalla ditta per tornare al suo furgone e trova tre ladri che stanno armeggiando attorno e dentro al veicolo. E’ la disavventura capitata giorni...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"