HomePrima PaginaCislago, nuovo parco pubblico in Via Nobile. Cartabia: "Non sarà un'area feste"

Cislago, nuovo parco pubblico in Via Nobile. Cartabia: “Non sarà un’area feste”

Lo scorso dicembre, la Giunta Cartabia ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per la realizzazione di un nuovo parco pubblico a Cislago. La nuova area verde, che sarà situata in Via Nobile, fa parte delle opere di compensazione ambientale chieste e finanziate da Autostrada Pedemontana Lombarda S.p.A. che, per il parco, metterà sul piatto ben 666mila euro.

L’area utilizzata, che ha un estensione di circa 22mila metri quadrati, verrà attrezzata di percorsi ciclo-pedonali, di uno spazio ricreativo con un prefabbricato destinato al ristoro e ai servizi igienici e di una tensostruttura.

L’approvazione di tale progetto però ha sollevato delle polemiche dal fronte ViviCislago che, nella figura del suo consigliere Claudio Franco, ha presentato un’interrogazione consiliare per avere maggiori informazioni sul progetto. “L’ho già detto e ripetuto: quella non sarà un’area feste – ha affermato il Sindaco di Cislago Gian Luigi CartabiaSono molto stupito dall’interrogazione di ViviCislago, del tutto pretestuosa e a fini elettorali, per cavalcare l’onda di un malcontento che non ha ragione d’essere. Ci sorge il dubbio che i consiglieri di ViviCislago non abbiano neppure ritenuto opportuno esaminare il progetto allegato, che ha tutte le risposte alle loro domande. Certamente le realtà del territorio potranno usufruire dello spazio a verde riqualificato, qualora lo ritenessero funzionale. Tuttavia, essendo area verde e non area feste, che quindi non prevede una continuità di eventi, le condizioni di utilizzo dovranno essere valutate in caso di richiesta“.

I primi passi per la realizzazione del nuovo parco di Via Nobile sono stati mossi con la delibera di consiglio comunale del 3 maggio 2018, che stabiliva le opere compensative chieste ad Autostrada Pedemontana Lombarda S.p.A., definendone caratteristiche e importi; successivamente, con la delibera di consiglio del 9 ottobre, tali importi sono stati modificati a seguito delle nuove analisi dei costi elaborate da Pedemontana. “Con tali delibere – ricorda il Sindaco Cartabia – si dava mandato all’amministrazione di sottoscrivere il nuovo atto aggiuntivo alla convenzione, cosa fatta in data 27 marzo 2020. È quindi dal 2018 che vi sono documenti che definiscono il percorso che l’amministrazione comunale ha intrapreso. D’altro canto il progetto esecutivo, allegato alla delibera di giunta del dicembre 2020, ben chiarisce sin dal titolo stesso che si tratta di un’area a verde. Mi sembra che la minoranza arrivi tardi…“.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

treno neve

Aprica, Montecampione, Ponte di legno, Valmalenco; dai binari alle piste da sci con i...

Tornano i “Treni della neve” di Trenord, i pacchetti integrati treno+navetta+skipass che da tutta la Lombardia consentono ai passeggeri di scegliere un viaggio completamente...
studenti estero

Bollate, sportello per aiutare i giovani a trovare lavoro in inglese

A Bollate riapre The English Corner, il servizio totalmente gratuito messo a disposizione dallo Sportello Europa Giovani del Comune e dedicato a chi cerca...

Covid, a Bollate il Comune sospende pre e post scuola alla Montessori

Il Comune di Bollate ha comunicato tramite nota la sospensione, a partire da oggi venerdì 26 Novembre, del servizio di pre e post scuola...

Caronno: esplode tubatura dell’acqua e si crea voragine, lavori tutta notte

Gli operai hanno lavorato tutta la notte, in via Favini a Caronno Pertusella, per riparare il danno all’acquedotto che ha creato una voragine sulla...
prima pagina notiziario

Covid in crescita, c’è il Super green pass; Limbiate agli arresti con reddito di...

La nuova edizione del Notiziario si apre questa settimana con la notizia dell’aumento dei contagi Covid in tutta la nostra zona e con l’introduzione...
Garbagnate vaccino

Vaccino anti Covid, apre nuovo centro di somministrazione a Garbagnate

L’Asst Rhodense apre un nuovo hub per i vaccini anti Covid nella sede ex Asl di Garbagnate in via Matteotti. Ni giorni scorsi...

Un (nuovo) treno storico per Trenord: tra Novate e Saronno si torna agli anni...

Un nuovo treno storico è tornato a correre tra Novate Milanese e Saronno. Se tra ieri e oggi vi sembrava di essere tornati negli...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !